Chi lo vuole Dybala? L'Inter nicchia, Maldini discute e le offerte latitano

Dybala in sospeso: Marotta ha promesso, ma i cileni... Maldini ci pensa, ma i fondi... E intorno il deserto
Chi lo vuole Dybala? L'Inter nicchia, Maldini discute e le offerte latitano© Marco Canoniero

LONDRA - Chi se lo prende Dybala? Posta a fine giugno la domanda è surreale, perché è assurdo pensare che Paulo Dybala, l'ex numero dieci della Juventus, ritenuto uno dei gocatori più talentuosi della Serie A, nel giro della nazionale argentina, non abbia ancora una squadra, potendo firmare a parametro zero. Chi se lo aspettava? Forse i dirigenti della Juventus che lo hanno scartato a febbraio? Forse, ma certo non ridono: Dybala è un capitolo chiuso senza risentimenti. Forse non se lo aspettava neanche Beppe Marotta che tre settimane fa aveva sostanzialmente chiuso l'affare.

ATTESA INTER - Dybala aveva in mano un sostanzioso contratto da quasi sette milioni a stagione e doveva solo aggiungere la sua firma per accasarsi all'Inter. Il suo agente Antun ha preso tempo, questioni di bonus, di premi alla firma e di provvigioni. L'Inter ha chiuso Lukaku e la Joya si è ritrovata con il cerino in mano. E adesso? Marotta con Dybala si è preso un impegno quasi personale. E in questi giorni lo ha rassicurato sulle sue intenzioni di portarlo all'Inter. Ma deve vendere. E non è facile. Disfarsi di Vidal, Sanchez e di altri ingaggi importanti è la condizione indispensabile per ingaggiare Paulo. Quindi serve pazienza, nonostante il ritiro nerazzurro si avvicini. Tra una settimana Simone Inzaghi dirigerà il primo allenamento della nuova stagione e Dybala non ci sarà. Una situazione che potrebbe far crescere il nervosismo nell'argentino.

OPZIONE MILAN - Chissà che a tranquillizzarlo non ci pensi il Milan, dove esiste un partito dybalista. Lo capeggia Paolo Maldini, che intorno al fantasista di Laguna Larga ha fatto qualche pensiero, perché lo vedrebbe molto bene in rossonero (squadra forse tatticamente più adatta alle caratteristiche di Dybala). Ma chi fa i conti, dentro il Milan, sta pesando l'ipotesi e non sembra molto convinto. Quindi, anche da parte rossonero arriva un «attendere prego, non riagganciare per non perdere la priorità acquisita».

OFFERTE DALL'ESTERO? - E il resto? Il resto latita. C'era il Siviglia, ma è evaporato. Si mormora del Borussia Dortmund. L'Atletico Madrid non si fa più vivo. La Roma non sembra più così calda. Gli agenti aspettano e anche la Joya. Qualcuno busserà, magari proprio Marotta.

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...