Inter, ora l'obiettivo è trattenere Sensi

Inzaghi proverà a convincere il centrocampista a non andare alla Sampdoria: si attende solo la decisione del giocatore
Inter, ora l'obiettivo è trattenere Sensi© Inter via Getty Images

MILANO - Stefano Sensi è tornato nel mirino... dell'Inter. Il gol qualificazione in Coppa Italia contro l'Empoli e l'infortunio di Correa hanno riportato di colpo al centro del progetto nerazzurro il centrocampista che sembrava ormai destinato al prestito alla Sampdoria. Nel post gara di San Siro, a qualificazione ottenuta, Simone Inzaghi ha incensato il suo numero 12 assicurandogli la sua massima considerazione: "Finché ha la nostra maglia me lo tengo stretto". Ora dipende dal giocatore. Il suo obiettivo è di tornare nel giro della Nazionale di Mancini, ma per farlo serve continuità, che fin qui l'Inter non gli ha garantito. L'infortunio di Correa potrebbe cambiare le carte in tavola, ma vanno compresi i tempi per il recupero dell'argentino che, al suo ritorno, farebbe ricadere indietro Sensi nelle gerarchie del tecnico. La Sampdoria attende alla finestra, fiduciosa di poter presto presentare il nuovo mediano da mettere a disposizione di Giampaolo, che lo attende a braccia aperte. Restano pochi giorni per conoscere la decisione di Sensi: all'inizio della prossima settimana si scriverà il suo futuro.

Rovesciata di Ranocchia e gol di Sensi: Inter ai quarti
Guarda la gallery
Rovesciata di Ranocchia e gol di Sensi: Inter ai quarti

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...