Inter, patto per la stella con Inzaghi e Lukaku

L'ex tecnico della Lazio prolunga il contratto fino al 2024 ed avrà il belga in più nel motore
Inter, patto per la stella con Inzaghi e Lukaku© Roberto Garavaglia/ag. Aldo Liverani sas
MILANO - Non solo la firma sul contratto fino al 2024,  il tecnico dell'Inter Simone Inzaghi può anche esultare per via della chiusura della trattativa con Romelu Lukaku che nella prossima stagione tornerà a vestire il nerazzurro. Ieri mattina, per mettere a posto gli ultimi dettagli col Chelsea, si è presentato in sede insieme al ds Beppe Marotta pure Sébastien Ledure , l’avvocato di fiducia del belga. I tasselli sono andati a posto - anche grazie ai rapporti tra Todd Boehly , neo proprietario dei Blues, e Michael Yormark , presidente della Roc Nation che cura l’immagine del giocatore - con un ulteriore sforzo dell’Inter che ha offerto agli inglesi 8 milioni più bonus per il prestito fino al 2023 e che garantirà circa 8 milioni di ingaggio all'ex Manchester United.  
 

 Altre 4 ore in sede 

Il tecnico dell'Inter Inzaghi, dopo aver firmato il contratto che lo legherà per i prossimi 2 anni alla società milanese, si è incontrato ancora una volta con la società per parlare delle prossime mosse di mercato. Questo dimostra la centralità dell’allenatore nelle scelte del club: in tal senso non va dimenticato come suggeritore del sorpasso di Lukaku su Dybala, ma anche sulla scelta dei nerazzurri di togliere Bastoni dal mercato ed inserire invece Skriniar, ormai prossimo all'addio (è questione di ore il suo trasferimento al Psg) 
Steven Zhang, con la Pagani e la bicicletta la passione è solo nerazzurra!
Guarda la gallery
Steven Zhang, con la Pagani e la bicicletta la passione è solo nerazzurra!
Lukaku è tornato, le reazioni dei social
Guarda il video
Lukaku è tornato, le reazioni dei social

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...