Inter, rescissione con Sanchez: per il cileno c'è il Marsiglia

L'avventura del Nino Maravilla al club nerazzurro è davvero finita. In settimana il club di Suning proverà a chiudere le cessioni di Pinamonti e Casadei
Inter, rescissione con Sanchez: per il cileno c'è il Marsiglia© /Ag. Aldo Liverani Sas

MILANO - La settimana delle uscite. Alexis Sanchez ha ormai chiuso la propria avventura all'Inter, con il cileno che la sorsa settimana ha trovato l'accordo con il club nerazzurro per rescindere (al giocatore tra buonauscita e stipendi arretrati circa 8 milioni lordi). L'agente Felicevich ha l'intesa con il Marsiglia sulla base di un biennale da 3 milioni, anche se il cileno conta sempre in un ritorno di fiamma del Barcellona. L'Inter, intanto, si prepara a definire le cessioni dei giovani Pinamonti e Casadei (stellina classe 2003 della Primavera) per racimolare un tesoretto sempre utile e prezioso. C'è da dire che ormai l'obiettivo di chiudere il mercato con un saldo attivo di almeno 60 milioni di euro verrà posticipato e, con ogni probabilità, raggiunto entro il 30 giugno 2023. Le sirene di mercato per Skriniar (Psg e Chelsea) e Dumfries (Chelsea) rimangono sullo sfondo, ma in casa nerazzurra si è deciso di non lasciare partire i big. Su Casadei è sempre forte il Chelsea che in settimana potrebbe rilanciare fino a 15 milioni (prima offerta da 8 milioni). L'Inter conta di incassare 20 milioni dalla cessione di Pinamonti al Sassuolo, che potrà accelerare i tempi dopo l'uscita di Raspadori in direzione Napoli

Calciomercato Serie A: acquisti, cessioni, probabili formazioni
Guarda la gallery
Calciomercato Serie A: acquisti, cessioni, probabili formazioni

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...