Mercato Juve per Dybala: Vlahovic o un'occasione

L’assist di Allegri: "Paulo da sempre ha bisogno di una punta lì davanti". Il serbo è il preferito, ma attenzione agli scontenti

Mercato Juve per Dybala: Vlahovic o un'occasione

TORINO - Attenzione a due dichiarazioni chiave di Massimiliano Allegri. La scena è nota: Torino, Allianz Stadium, domenica sera, dopopartita di Juventus-Genoa 2-0, spazio interviste. Il succo: «Dybala ha fatto una bella prestazione, lui da sempre ha bisogno di un centravanti lì davanti. Sta crescendo nella condizione e in futuro potrà migliorare ancora»; «Tantissimi gol li ha segnati mentre la prima punta occupa l’area e lui arriva dietro a rimorchio, sono queste le sue caratteristiche». Domandone inevitabile: chi è la prima punta? Morata? Ci può stare, adesso, nell’assenza di alternative, considerato che Kean lo sa fare ma non è un cannoniere vero e che Kaio Jorge è ancora acerbetto. Però il nazionale spagnolo non è mai stato un bomber infallibile e la sua carriera lo racconta avendo raggiunto quota 20 gol stagionali solamente due volte (nel 2017 con il Real Madrid e nella Juve con Pirlo in conduzione).

Dybala, serata da leader
Guarda il video
Dybala, serata da leader

Vlahovic con Morata e Dybala

Dunque, come se ne esce? Bocciando Morata? Non sembra una buona idea, visto che Alvarito se accoppiato a un compagno di reparto centrato e dai piedi buoni - stile Tevez - non tradisce. Se ne esce, piuttosto, ingaggiando una punta che, tornando al concetto di partenza, sia in grado di accompagnare l’esplosione definitiva di Dybala e con il destino di Morata comunque in bilico nell’estate che verrà: perché non poteva e non può essere lui il cecchino di una Juventus dall’attacco di nuovo perforante, perché il suo cartellino costerà 35 milioni, troppi per chiunque. Così alla Continassa, posti davanti a un bivio, valutano quale strada seguire: anticipare un colpo estivo oppure provare a prendere un attaccante dai costi contenuti e alle prese con la voglia di cambiare la propria “comfort zone”. Nel primo caso, anche per evitare di essere sorpassati a destra dalla feroce concorrenza, non si scappa dall’obiettivo numero 1: Dusan Vlahovic, 22 anni da compiere a fine gennaio, in uscita dalla Fiorentina con cui ha un contratto fino al 2023 e che resterà tale, anzi sarà sostituito da un accordo con una nuova squadra.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione di Tuttosport

Pagelle Juve, Dybala serata da leader. Bernardeschi, che pennellate!
Guarda la gallery
Pagelle Juve, Dybala serata da leader. Bernardeschi, che pennellate!

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...