Barone e il futuro di Vlahovic: "Deve dirci che vuole fare"

Il dg del club viola parla del serbo, che piace anche alla Juve: "Prima o poi dovrà dirci le sue intenzioni, con i suoi procuratori non c'è comunicazione"
Barone e il futuro di Vlahovic: "Deve dirci che vuole fare"

FIRENZE - Il direttore generale della Fiorentina, Joe Barone, ha parlato al Tg Rai Toscana dello spinoso tema riguardante il mancato rinnovo di Dusan Vlahovic: "Non abbiamo ricevuto proposte dalla Juventus per Vlahovic. Non sappiamo le intenzioni del giocatore, dovrà dircele prima o poi...", le parole del dirigente viola.

Barone: "Contatti con club stranieri"

"Con i procuratori del giocatore c'è zero comunicazione e anche da parte di Dusan, con il quale ho parlato la scorsa settimana, ho ricevuto zero risposte - ha continuato Barone - ovviamente tocca a lui dare una risposta, è una cosa che gli ho chiesto spesso anche quando il presidente era qui''. Il dirigente viola ha confermato invece che ''ci sono contatti con alcuni club stranieri ma non si balla da soli, si balla in tre'' . Barone ha infine definito "attacchi di razzismo e quindi inaccettabili" quelli che lui e il presidente Rocco Commisso si sono sentiti rivolgere in qualche circostanza: ''L'utilizzo della parola macchietta, il riferimento ai film di mafia, sono tutti attacchi di razzismo dei media che non accettiamo. Su questo teniamo una posizione piuttosto dura''.

Barca: mirino puntato su Vlahovic, Dybala e Bernardeschi
Guarda il video
Barca: mirino puntato su Vlahovic, Dybala e Bernardeschi

Juve, i migliori video

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...