Juve, affondo per Vlahovic: pronti 60 milioni!

Parte la strategia dei bianconeri per l'attaccante della Fiorentina: l’idea è quella di privilegiare una soluzione definitiva
Juve, affondo per Vlahovic: pronti 60 milioni!© Sportphoto24/Franco Romano

TORINO - La Juve ha deciso di provarci. Ed è pronta a rimodulare l’offerta per Dusan Vlahovic, con l’obiettivo di arrivare comunque all’attaccante: (molto) meglio se a gennaio, altrimenti se ne riparlerà a fine stagione. Comprensibilmente ad altre cifre, però, visto un contratto con la Fiorentina che andrà in scadenza nel 2023. L’offerta, dunque. Non più soldi cui unire una contropartita tecnica, nello specifico 35 milioni e un ipotizzato Dejan Kulusevski. Ma, piuttosto, 60 milioni più eventuali bonus, per rispondere alla valutazione data dal presidente Rocco Commisso al gioiello serbo. Soldi che la Juventus sarebbe disposta a mettere adesso sul tavolo invece che attendere il mercato estivo. L’idea è quindi non disperdere le forze su una soluzione di pochi mesi e di puntare tutto su un centravanti che compirà 22 anni il 28 gennaio e già ampiamente pronto per mettersi al servizio di Massimiliano Allegri.

Vlahovic, formule creative

Sessanta milioni (più bonus) sono comunque una cifra di tutto rispetto, impensabile da tirare fuori soltanto pochi giorni fa. Per questo la Juventus starebbe ipotizzando di riproporre una delle formule creative adottate per ingaggiare in estate Manuel Locatelli dal Sassuolo e, prima di lui, Federico Chiesa dalla stessa Fiorentina. Di difficile riproposizione appare quella adottata per il centrocampista, arrivato in prestito biennale gratuito e per il quale scatterà l’acquisto al termine della stagione 2022/23: 25 milioni pagabili in tre esercizi, più premi cumulabili per 12 milioni e mezzo. Potrebbe invece essere rispolverata quella scelta per l’attaccante, preso nel 2020 con prestito biennale a 10 milioni (3 per la prima stagione, 7 per quella in corso), più riscatto fissato a 40 al definirsi di certe condizioni. La Juventus può spingere sull’acceleratore forte della volontà di Vlahovic, che ha manifestato fin da subito il suo desiderio di trasferirsi in bianconero. Una scelta del giocatore che, nell’ultima estate, era già stata decisiva per arrivare a Locatelli. E l’altro aspetto che può giocare a favore è, come detto, la situazione contrattuale dell’attaccante, che si ritroverebbe in scadenza di contratto a fine stagione, ponendo la Fiorentina in una situazione di debolezza.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione di Tuttosport

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Juve, i migliori video

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...