Juve, Kulusevski e Bentancur al Tottenham

L'affare con gli Spurs per la cessione dei due bianconeri è chiuso: obbligo di riscatto a 20 per l'uruguaiano e a 40 per lo svedese. Sessanta milioni con i quali la Juve si ripaga Vlahovic
Juve, Kulusevski e Bentancur al Tottenham© Juventus FC via Getty Images

TORINO - Vlahovic lo paga il Tottenham. Nella notte è stato raggiunto un accordo con il club londinese per la cessione di Dejan Kulusevski e Rodrigo Bentancur, sulla base di sessanta milioni di euro complessivi. Maurizio Arrivabene e Federico Cherubini hanno trattato con l'ex collega bianconero Fabio Paratici, da luglio direttore sportivo del Tottenham Hotspurs, allenato da Antonio Conte (decisivo nel chiedere i due giocatori da lui molto apprezzati).

Kulusevski e Bentancur al Tottenham

Kulusevski verrà ceduto in prestito con obbligo di riscatto fissato a 40 milioni di euro, mentre Bentancur è stato valutato 20 e verrà ceduto con la stessa formula (il 30% di quei 20 dovranno comunque andare al Boca Juniors). Entrambi genereranno una plusvalenza importante. Lo svedese era stato pagato 35,5 milioni e al 30 giugno 2021 era iscritto a bilancio a 25 milioni. Mentre Bentancur era stato pagato (nel quadro dello scambio con Tevez) 15,7 milioni e al 30 giugno era iscritto a bilancio a 7,2 milioni.

Juve, i migliori video

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...