Dybala e De Ligt, questioni spinose: la strategia Juve

Il mercato bianconero continua con due casi da risolvere: sono giorni decisivi per il rinnovo dell’argentino, mentre Raiola si guarda già intorno per il centrale olandese
Dybala e De Ligt, questioni spinose: la strategia Juve

TORINO - Ma non finisce qui, anzi. I colpi di mercato (e di scena) by Juventus messi a segno in questi ultimi giorni di sessione invernale preludono a tutta una serie di altre partite che i dirigenti bianconeri si apprestano a giocarsi. Febbraio è infatti il mese dei rinnovi (o meno) e c’è una lista fitta-fitta di incontri nelle agende dell’amministratore delegato Maurizio Arrivabene e del responsabile del mercato Federico Cherubini. Le questioni da risolvere sono tutt’altro che di poco conto (men che meno di pochi conti, economici) e contemplano una discreta serie di giocatori che andranno in scadenza di contratto a giugno, ergo avranno modo, da qui a pochissimo tempo, di iniziare e impegnarsi anche formalmente con altri club, giocandosi il jolly di potersi svincolarsi a parametro zero. Tuttavia ci sono anche giocatori che la scadenza di contratto non ce l’hanno poi così immediata, ma che si stanno - loro o chi per loro - ugualmente guardando intorno in cerca di nuovi stimoli, nuovi progetti, nuovi ingaggi. Un nome su tutti: quello di Matthijs De Ligt, il cui agente Mino Raiola ha già iniziato a smuovere le acque (...)

Questione spinosa

(...) Del resto i 12 milioni di euro con bonus che guadagna attualmente De Ligt in base al contratto stipulato nel 2019 e con scadenza 2024, risultano ampiamente fuori dai nuovi parametri. Basti pensare che Dusan Vlahovic - attaccante, freso acquisto - si aggira attorno ai 7 e che per Paulo Dybala è in corso un braccio di ferro, con la società che spinge in direzione ben contraria rispetto a quota 10 milioni. Si capisce, insomma, che la Juventus non abbia la benché minima intenzione, con De Lgt, di mettersi a ridiscutere ingaggi se non al ribasso. Eventualmente previa allungamento di durata. I bianconeri sperano comunque di continuare a contare su De Ligt a lungo, ma al momento la questione resta spinosa (...)

Bentancur e Kulusevski, i messaggi social dei bianconeri per gli ex compagni: "Buona fortuna"
Guarda la gallery
Bentancur e Kulusevski, i messaggi social dei bianconeri per gli ex compagni: "Buona fortuna"

Juve, i migliori video

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...