Di Maria alla Juve, è l'ora dei conti: le cifre dell'affare

L’argentino lascerà il Psg ed è tentato dai bianconeri: chiede un biennale

Di Maria alla Juve, è l'ora dei conti: le cifre dell'affare© Getty Images

La Juventus fa la radiografia a Angel Di Maria. Non sono - almeno per ora - i classici esami di rito a cui vengono sottoposti tutti i potenziali nuovi acquisti. In questo caso ai raggi x dei bianconeri è finita l’eventuale operazione che potrebbe portare l’argentino alla corte di Massimiliano Allegri. Sotto la lente d’ingrandimento ci sono i numeri e le cifre, non le questioni fisiche. Un’analisi dei conti e della possibile offerta da calare sul tavolo del Fideo, che il prossimo mese lascerà il Paris Saint Germain a parametro zero. Alla Continassa non hanno ancora deciso se andare fino in fondo. In questo momento, dopo un primo contatto esplorativo con l’entourage dell’ex Real Madrid, i dirigenti bianconeri stanno valutando la fattibilità e la sostenibilità economica dell’affare. Già, perché se il cartellino sarebbe praticamente gratuito, il 34enne campione sudamericano vorrebbe almeno un biennale. Trattandosi di un Over 30 - e non di un talento alla Vlahovic - alla Continassa stanno soppesando i pro e i contro. 

FOTO Juve, l'abbraccio dei tifosi. Vlahovic il più acclamato
Guarda la gallery
FOTO Juve, l'abbraccio dei tifosi. Vlahovic il più acclamato

Juve, i migliori video

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...