Juve, pressing su Milenkovic: si cerca il colpo in difesa

Il club bianconero dovrà occupare il buco presto lasciato da Chiellini: il centrale della Fiorentina è da tempo nel mirino
MILENKOVIC - Difensore centrale della Fiorentina, 24 anni© Getty Images

TORINO - Sfumato Rudiger, che andrà al Real Madrid, con Bremer solamente sondato e mai approfondito, la Juventus resta comunque affacciata alla finestra del mercato difensori. Alla Continassa dovranno occupare il buco presto lasciato da Chiellini e i soli Bonucci, De Ligt e Rugani non possono bastare, al netto degli altri bianconeri che possono essere adattati al centro. Di sicuro a Torino arriverà il giovane Federico Gatti: chi lo conosce bene sostiene che il 23enne non veda l’ora, anche per svoltare dopo una stagione in cui se a livello personale le soddisfazioni non sono mancate (5 gol e due assist in 36 presenze stagionali), il suo club ha invece concluso male l’annata praticamente autoescludendosi dai playoff con vista sulla Serie A. La sconfitta con il Pisa ha sancito la fine dell’esperienza ciociara di Gatti, che domani a Frosinone riceverà il Premio Maestrelli. Bonucci-De Ligt-Rugani-Gatti ci sono, al di là di eventuali evoluzioni del mercato estivo, ma la Juventus non può accontentarsi e davanti a sé ha due strade da battere: la prima conduce all’usato sicuro, la seconda a un colpo magari meno conosciuto dal pubblico italiano, ma di sicuro affidamento.

Juve su Milenkovic. L’alternativa è Gabriel

Non è un mistero il fatto che Nikola Milenkovic sia nel mirino bianconero da tempo, a maggior ragione con il contratto in scadenza nel 2023 con la Fiorentina. L’entourage del serbo (come Vlahovic e l’obiettivo Milinkovic Savic) sta perlustrando i top club dei principali campionati continentali (la Premier soprattutto) e in Italia le sirene juventine risuonano eccome. L’altra pista porta dritta in Inghilterra, direzione Londra, sponda Arsenal. È lì che Gabriel dos Santos Magalhaes svolge meravigliosamente il proprio lavoro di difensore nel cuore della retroguardia del tecnico Arteta che lotta per un posto in Champions. Il brasiliano si sta specializzando nell’evitare i gol e nel segnarli: 4 in 37 partite non sono un bottino malvagio, anzi. Quella dei Gunners è una bottega cara, però secondo fonti inglesi l’Arsenal sta maturando l’idea di cedere il giocatore. Il fatto che poi su quel versante continui a girare il nome di Arthur è un particolare da non trascurare.

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Juve, i migliori video

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...