La Juve comincia da Koulibaly: summit a Milano con il suo agente. E De Ligt scalpita

Il Chelsea valuta il rilancio per l’olandese, ma il Bayern c’è. Sabato nuovo incontro con la Pimenta
La Juve comincia da Koulibaly: summit a Milano con il suo agente. E De Ligt scalpita© Marco Canoniero

TORINO - Il Chelsea studia il rilancio per Matthijs De Ligt, ma il Bayern non molla. I contatti con la Juventus proseguono, ma alla Continassa sono tutt’altro che passivi. In attesa di capire se l’offerta irrinunciabile per l’olandese, tra i 90 e i 110 milioni, arriverà veramente da Londra o dalla Baviera, il ds Federico Cherubini inzia le manovre di contrattacco. E la ripartenza della Juventus, dopo giorni di ragionamenti e analisi sui difensori “prendibili”, inizia da Kalidou Koulibaly. Il 31enne del Napoli è il preferito della dirigenza e di Massimiliano Allegri. Un po’ per il mix di qualità (è un top del ruolo), esperienza ad alto livello e caratteristiche tecniche (è abituato a giocare a sinistra) e un po’ per la situazione di contratto invitante: l’accordo tra KK e il club di Aurelio De Laurentiis scade tra meno di un anno, nel giugno 2023. Tutti motivi che spingono i bianconeri a tentare l’affondo per il senegalese. Provarci, non significa sempre riuscirci nel mercato. Ma intanto in giornata, stando a quanto filtra dai salotti delle trattative, la Juventus tra un incontro e l’altro troverà il tempo per una chiacchierata con Fali Ramadani, atteso a Milano proprio come Cherubini. L’incrocio tra il ds juventino e l’agente di Koulibaly servirà per fare il punto sulla situazione di KK e soprattutto per capire se una offensiva sia effettivamente realizzabile. Il club di ADL parte da una valutazione di 40 milioni.

Riecco la Juve: via al pre raduno tra test, autografi e risate
Guarda la gallery
Riecco la Juve: via al pre raduno tra test, autografi e risate

Alla Continassa, trattandosi di un over 30, vorrebbero spendere meno. Un punto di incontro sembra possibile, a patto che il Napoli decida di aprire un tavolo con la Juventus. Salvo cambi di programma, la chiacchierata tra i bianconeri e Ramadani sarà utile anche sul fronte Nikola Milenkovic (Fiorentina), pure lui assistito dal procuratore di KK e con il contratto in scadenza nel 2023.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione di Tuttosport

Le ultime sul mercato Juve
Guarda il video
Le ultime sul mercato Juve

Juve, i migliori video

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...