Juve, l’affare Zaniolo si scalda: Mourinho ripensa ad Arthur

Nelle prossime ore altro round tra la Roma e l’agente dell’azzurro
Juve, l’affare Zaniolo si scalda: Mourinho ripensa ad Arthur© www.imagephotoagency.it

TORINO - Alla fine, dopo aver studiato svariate formule, potrebbe essere la prima idea quella vincente per sbloccare l’affare Zaniolo. La Juventus insiste per il jolly azzurro e la Roma ripensa a Arthur. Il puzzle non è ancora completato, ma dopo giorni di contatti incrociati sono segnalate in rialzo le quotazioni dello scambio tra l’ex Inter e l’ex Barcellona con un conguaglio (ancora da stabilire) a favore dei giallorossi. Il baratto tra il 23enne azzurro e il 25enne brasiliano torna di moda. Merito del pressing di Zaniolo, che non vuole perdere l’opportunità di salire sul treno della Juventus, ma anche di José Mourinho, da settimane intrigato dalla possibilità di aggiungere la qualità in palleggio di Arthur al pragmatismo del pretoriano Matic. Valutazioni tecniche che si incrociano a quelle economiche. Se lo Special One ha ribadito il proprio gradimento per il centrocampista juventino, adesso toccherà all’intraprendente general manager Tiago Pinto trovare la quadra con il ds bianconero Federico Cherubini e con l’entourage di Zaniolo. Una cosa è certa: la carta Arthur, che nelle ultime ore ha superato l’ipotesi della formula creativa tuttora sul tavolo (prestito oneroso da 10 milioni con riscatto obbligatorio da 40 milioni più bonus), da sola non basta, però sicuramente può dare una grossa mano per arrivare alla fumata bianca. E magari anche per avvicinare Juventus e Roma sulla valutazione di Zaniolo. L’inserimento nella trattativa del brasiliano, tutt’altro che intoccabile per Massimiliano Allegri, consente ai dirigenti bianconeri di compiere passi importanti in direzione della Roma e dei 60 milioni (bonus compresi) che a Trigoria vorrebbero incassare dal sacrificio del tuttocampista con il contratto in scadenza nel 2024.

Riecco la Juve: via al pre raduno tra test, autografi e risate
Guarda la gallery
Riecco la Juve: via al pre raduno tra test, autografi e risate

Nuovo round

Il mancato prolungamento, del resto, limita non poco il margine di manovra dei giallorossi, i quali non possono (e non vogliono) correre il rischio di portare uno dei migliori giocatori della rosa troppo vicino alla scadenza. Così, visto lo stallo di Milan e Tottenham, un accordo con la Juventus conviene anche alla Roma. Non a caso nelle scorse settimane Cherubini e Tiago Pinto si sono incontrati a Milano.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione di Tuttosport

Le ultime sul mercato Juve
Guarda il video
Le ultime sul mercato Juve

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Juve, i migliori video

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...