Juve, scatta la fase 2: Zaniolo più Koulibaly

Il Bayern pronto all’offerta per De Ligt: 90 milioni che serviranno a finanziare la doppietta
Juve, scatta la fase 2: Zaniolo più Koulibaly© FOTO MOSCA

I fuochi d’artificio Di Maria-Pogba lanciano la Juventus in una settimana che potrebbe essere altrettanto scoppiettante. Tutto (o quasi) dipenderà da Matthijs De Ligt, appena rientrato a Torino, e dalle super offerte di Bayern (soprattutto) e Chelsea. Il 22enne difensore olandese è stato preceduto dall’avvocato Rafaela Pimenta, sotto la Mole da venerdì assieme a Paul Pogba. E domani, salvo cambi di programma, anche i campioni di Germania saranno in Italia per provare ad assicurarsi l’ex Ajax. Se davvero, come sembra, i tedeschi caleranno sul tavolo una proposta irrinunciabile (90 milioni con i bonus), la Juventus prima monetizzerà e poi darà il via alla “fase 2” del mercato. Un contrattacco con in testa due grandi obiettivi: Nicolò Zaniolo e Kalidou Koulibaly. 

Juve, perchè Pogba e Di Maria possono fare la differenza
Guarda il video
Juve, perchè Pogba e Di Maria possono fare la differenza

IN TRIBUNA - L’operazione più calda è quella per il jolly d’attacco della Roma. Bianconeri e giallorossi, dopo l’incontro Cherubini-Pinto di qualche settimana fa, continuano a lavorare a distanza per trovare un buon compromesso. A Trigoria sono freddi sulle contropartite (Arthur o Zakaria), ma hanno aperto a una formula creativa: prestito oneroso (10 milioni) con riscatto nel 2023 (40 milioni più bonus). Il mancato rinnovo (scadenza 2024) ha convinto la Roma a sacrificare l’azzurro in nome del bilancio e per avere maggiori risorse per esaudire i desideri di José Mourinho. Proprio per questo i giallorossi vorrebbero risolvere la questione in tempi brevi. Non a caso ieri Zaniolo ha guardato dalla tribuna di Trigoria la prima amichevole stagionale della Roma. Ufficialmente l’ex interista è stato escluso dal test contro i dilettanti del Trastevere per motivi fisici («lombalgia»), ma in realtà c’è di mezzo il mercato. In settimana sono previsti nuovi contatti.

KK IN POLE - La cessione di De Ligt potrebbe garantire alla Juventus la forza giusta per percorrere gli ultimi metri per Zaniolo. Ma anche per dare l’assalto a Koulibaly dopo l’incontro di metà settimana con Fali Ramadani, l’agente del centrale azzurro. KK è la priorità della Juventus, che pensa a due colpi in difesa. In attesa dell’arrivo nel ritiro di Dimaro del 31enne senegalese e del presidente Aurelio De Laurentiis, ieri il ds del Napoli, Cristiano Giuntoli, ha fatto il punto della situazione. «Non è arrivata nessun’offerta ufficiale da parte di nessun club. Ma Kalidou va in scadenza e ha rappresentato Napoli in maniera straordinaria. Stiamo parlando ogni giorno con lui. Il presidente gli ha fatto un’offerta quasi irrinunciabile: sei milioni per cinque anni, netti e senza bonus, e anche un futuro da dirigente perché il ragazzo ci ha dato tanto e si è meritato questa proposta incredibile. Il presidente è molto generoso, ma anche attento ai conti. Da stipendi molto alti quest’anno siamo tornati a una sostenibilità che è una garanzia per i tifosi di un progetto a lunga scadenza. Kalidou ha risposto che ci deve pensare, che deve guardarsi intorno e ha preso un po’ di tempo. Sicuramente, se vorrà partire, dovrà portare offerte in breve tempo perché il campionato comincia prima. Veti per la Juve? Non servono, lui per noi è incedibile». Cherubini aspetta e intanto continua a “marcare” le alternative Gabriel (Arsenal), Kimpembe (Psg), Milenkovic (Fiorentina) e Bremer (Torino). Su quest’ultimo, però, è segnalata in vantaggio l’Inter. Come secondo rinforzo difensivo attenzione al 20enne Rafa Marin del Real Madrid. 

Pogba, visite mediche con la Juve FOTO
Guarda la gallery
Pogba, visite mediche con la Juve FOTO

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Juve, i migliori video

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...