Juve, due colpi in difesa: pressing su Milenkovic

Il reparto arretrato dei bianconeri è da consolidare: la dirigenza pronta ad accelerare per il difensore della Fiorentina
Nikola Milenkovic, 24 anni (Fiorentina)© Marco Canoniero

TORINO - L’addio di Matthijs De Ligt sommato a quello precedente alla Juventus e alla Serie A di Giorgio Chiellini, mettono la Juventus nella condizione di dover rinforzare in fretta e al meglio il reparto arretrato per non vanificare il grande sforzo effettuato dalla cintola in su con gli innesti di Pogba e Di Maria. E così oltre alla pista Bremer di cui si parla sopra, esistono altre strade che la dirigenza bianconera sta battendo perchè l’obiettivo è quello di dotare Massimiliano Allegri di due marcatori nuovi. E oltre al brasiliano granata esiste una lista con pregi e vantaggi dei potenziali futuri compagni di reparto di Bonucci in cui i parametri sono essenzialmente tre: qualità, esperienza e costo. Tre coordinate che a seconda dei differenti valori porteranno la Juventus a individuare il prescelto per potenziare il muro che dovrà proteggere Szczesny dalle incursioni avversarie.

La lista dei papabili

Bene, tra i papabili a vestire il bianconero a stretto giro di posta c’è Nikola Milenkovic, difensore della Fiorentina che ha l’accordo con il club toscano per poter raggiungere una big qualora la stessa si presentasse con una offerta congrua, leggasi 15 milioni di euro. Ed ecco che le tre coordinate di cui sopra, per il serbo, consentono di disegnare un triangolo magico che attira la Juventus. Tra l’altro il calciatore è assistito dal potente agente Ramadani, che è in ottimi rapporti con la società torinese oltre che essere procuratore di Koulibaly, in procinto di andare alla Juventus sino a quando non si è registrato l’accelerata del Chelsea per il difensore senegalese. Ma l’attenzione della Juventus spazia anche all’estero, quindi monitora profili che giocano in altri campionati. Ed ecco che il radar punta la Premier League e la Liga. Nel campionato inglese l’osservato speciale è il brasiliano Gabriel, dell’Arsenal, con i londinesi disposti a privarsi del proprio marcatore per una cifra di 40 milioni.

Nel campionato spagnolo, invece, gli occhi sono finiti su Pau Torres, esperto e ottimo difensore del Villarreal che tra l’altro nella scorsa stagione ha sfidato la Juventus in Champions League, riuscendo anche a fare gol ai bianconeri. In questo caso la richiesta degli iberici è più alta, oltre 50 milioni, valutazione che ha raffreddato in maniera sensibile l’interessamento della Juventus. Che qualora riuscisse a chiudere la trattativa con Bremer potrebbe anche “accontentarsi” di un profilo meno importante e quindi si starebbe andando verso la doppietta Bremer-Milenkovic anche se le vie del mercato, come si sa, sono infinite.

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Juve, i migliori video

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...