Juve, c'è anche Arthur da piazzare: la situazione

Il brasiliano ormai da tempo è con la valigia in mano: delle voci di mercato ne ha parlato pure Allegri
Juve, c'è anche Arthur da piazzare: la situazione© Marco Canoniero

TORINO - Quanto è emerso dal debutto in campionato contro il Sassuolo non fa certo giurisprudenza, ma è un indizio: la Juventus ha bisogno di liberare Manuel Locatelli nel ruolo che gli è più funzionale, ovvero la mezzala, e per farlo deve trovare un regista, un elemento davanti alla difesa capace di dettare i tempi e dare equilibrio. Quel tipo di giocatore non può essere Rabiot e infatti la Juventus da settimane aspetta di piazzare un esubero pesante in uscita per poter inserire in organico Leandro Paredes. In teoria il regista lo avrebbe in casa, ovvero Arthur, ma il brasiliano ormai da tempo è con la valigia in mano e delle voci di mercato ne ha parlato pure Allegri: non è partito per gli Stati Uniti, ufficialmente per infortunio, non si è ancora visto in azione e ha pure perso il numero di maglia (il 5, passato a Locatelli). Se non dovesse uscire Rabiot, la Juventus insisterà per piazzare Arthur e liberare lo spazio per Paredes: nel caso del brasiliano però non ci sarebbe guadagno dalla cessione del cartellino, ma si tratterebbe di un prestito. Ma almeno il club bianconero riuscirebbe a liberarsi di uno stipendio pesante (5,5 milioni netti più bonus): finora la squadra più vicina al centrocampista è stata il Valencia, però l’operazione si era raffreddata perché gli spagnoli non arriverebbero a pagare nemmeno la metà dell’ingaggio. E la Juventus non intende contribuire per una percentuale così consistente. In questa settimana si proverà di nuovo a trovare la formula giusta.

Paredes aspetta un altro via libera. Per la Juventus
Guarda il video
Paredes aspetta un altro via libera. Per la Juventus

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Juve, i migliori video

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...