Milan: per Pioli in arrivo Lazetic, nipote d'arte

Proviene dalla Stella Rossa: suo zio Nikola ha giocato in Italia. Prenderà il posto lasciato da Pellegri, pronto ad andare al Torino
Milan: per Pioli in arrivo Lazetic, nipote d'arte© ANSA

MILANO - Nuovo attaccante in dirittura d'arrivo per il Milan: Marko Lazetic, serbo classe 2004, nipote di Nikola, centrocampista che giocò in Italia indossando le maglie di Chievo, Lazio, Siena, Genoa, Livorno e Torino. Si è messo in luce nella Stella Rossa di Dejan Stankovic e in patria viene già descritto come l’erede di Vlahovic. Il club rossonero dovrebbe chiudere nei prossimi giorni l'accordo, sulla base di 4 milioni più bonus. In pratica la cifra che i rossoneri avevano stanziato per il riscatto di Pellegri: il Monaco ne vuole 6 e dice no, così il Milan chiuderà anticipatamente il prestito di Pellegri che potrà accasarsi al Torino. Resta però anche sul piatto la questione difensore: è dall'infortunio di Kjaer che i rossoneri ne sono a caccia e il ko di Tomori mette più pressione. Si cerca di portare Botman del Lille subito a Milano, o al limite a bloccarlo per l’estate. Non facile, il Milan ci prova così come per Bremer. Per l'immediato comunque poche possibilitìà: i nomi sono fra Bailly (Manchester United), Diallo (Psg) o Tanganga (Tottenham).

Milan-Juve, la formazione scelta da Pioli
Guarda la gallery
Milan-Juve, la formazione scelta da Pioli

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...