Milan, ecco i nuovi: Adli, Pobega e Origi

In attesa dei colpi di mercato che incendieranno la piazza, i rossoneri scoprono tre volti nuovi
Milan, ecco i nuovi: Adli, Pobega e Origi

MILANO – Fra oggi e domani i tifosi del Milan scopriranno i tre volti nuovi della squadra di Pioli, in attesa dei colpi di mercato che possano incendiare la piazza. A dirla tutta, le novità saranno due, visto che Tommaso Pobega aveva svolto parte del ritiro estivo con i rossoneri la scorsa stagione ed ha ben figurato con la maglia del Torino in campionato. Il primo è Yacine Adli , il 21enne centrocampista francese acquistato l’estate scorsa per 10 milioni complessivi dal Bordeaux, ma lasciato in prestito in Ligue1, e il secondo è Divock Origi, il primo acquisto dell’estate 2022, atteso però a Milanello solamente domani, quando verrà anche ufficializzato il suo acquisto (il belga arriverà a Milano oggi). Adli è un jolly che Pioli dovrà studiare, capire se utilizzarlo nella linea dei trequartisti o anche da mediano, ma soprattutto se tenerlo con sé o mandarlo ancora in prestito a fare esperienza. Origi invece si giocherà il posto da punta con Giroud, con la voglia di dimostrare che quella di Maldini e Massara sarà una scommessa vincente. Tornando a Pobega, dopo due campionati da protagonista in A, è pronto a dire la sua e finché non arriverà un rinforzo in mediana, sarà lui a raccogliere l’eredità di Kessie, anche se c’è da scommettere che Pobega non sarà una meteora in quest’annata e che presto arriverà anche il prolungamento del contratto in scadenza nel 2025 con adeguamento dell’ingaggio ad almeno un milione più bonus.

Da Belotti a Dybala, la Top 11 degli svincolati: quanti affari a zero!
Guarda la gallery
Da Belotti a Dybala, la Top 11 degli svincolati: quanti affari a zero!

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...