Napoli, l’orologio ticchetta: via Garcia, con Tudor sprinta…Mazzarri!

De Laurentiis, dopo i colloqui con il croato, incontrerà il suo ex allenatore: i dettagli sul successore del francese sulla panchina dei campioni d'Italia
Napoli, l’orologio ticchetta: via Garcia, con Tudor sprinta…Mazzarri!© Getty Images

Chi prenderà il posto di Rudi Garcia sulla panchina del Napoli? L'avventura dell'ex Roma, visti i risultati di questo avvio di stagione, è ormai giunta al capolinea e il presidente De Laurentiis sta valutando alcuni nomi. Quello in pole per rilevare il francese sembra essere quello di Igor Tudor. Il numero uno degli azzurri nelle scorse ore ha incontrato il tecnico croato con il quale ha trovato un accordo per un contratto di sette mesi più opzione di rinnovo per un anno a favore del club.

Mazzarri si inserisce tra Tudor e il Napoli

L'ex Udinese e Marsiglia, però, non è il solo candidato a rilevare la guida tecnica dei campioni d'Italia. Sul taccuino del presidente c'è un nome cerchiato in rosso: si tratta del grande ex Walter Mazzarri. Se l'ex collaboratore di Pirlo alla Juventus chiede garanzie anche per la prossima stagione, il 62enne di San Vincenzo sarebbe pronto a fare da traghettatore e firmare un contratto di soli sei mesi. De Laurentiis, infatti, gradirebbe questa soluzione per poi scegliere il nuovo allenatore in estate. Mentre la dirigenza spinge per Tudor, che si trova a Roma insieme al suo agente e attende, il patron vuole prendersi del tempo e nelle prossime ore incontrerà l'ex Reggina e il suo entourage.

Mazzarri e gli anni a Napoli

Mazzarri, inoltre, ha già guidato gli azzurri dal 2009 al 2013 vivendo il suo momento migliore da tecnico e conosce bene l'ambiente. Arrivato sotto al Vesuvio per prendere il posto di Roberto Donadoni, ha chiudo terzo la seconda stagione e addirittura secondo nel 2012-13, ultimo anno in Campania. Con il Napoli ha vinto anche il suo unico trofeo da allenatore, la Coppa Italia 2012 conquistata battendo 2-0 in finale la Juve di Antonio Conte grazie alle reti di Cavani (rigore) e Hamsik. In totale 182 panchine con il Napoli: 89 vittorie, 49 pareggi e 44 sconfitte per una media punti a partita di 1,74. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per continuare a leggere

L'abbonamento Plus+ ti permette di leggere tutti i contenuti del sito senza limiti

Scopri ogni giorno i contenuti esclusivi come Interviste, Commenti, Analisi, le Pagelle e molto altro ancora!

Plus+

€ 5,90 /mese

Scopri l'offerta

Commenti

Loading...