Torino, Vagnati: "Belotti sta facendo le sue valutazioni. Bremer vicino all'Inter? Esagerato"

Il direttore dell'area tecnica granata parla di mercato in entrata e in uscita. Ecco cosa ha detto su Joao Pedro, Dovbyk e Solomon
Torino, Vagnati: "Belotti sta facendo le sue valutazioni. Bremer vicino all'Inter? Esagerato"

Davide Vagnati, direttore dell'area tecnica del Torino, ospite di "Calciomercato - L'Originale" su Sky Sport, ha parlato del mercato in entrata e in uscita dei granata. A tenere banco è ancora la questione legata al capitano Andrea Belotti. Il contratto del Gallo scadrà il 30 giugno e non è stato ancora trovato un accordo per il rinnovo. A tal proposito Vagnati commenta: "Sta facendo le sue valutazioni legittimamente, ma lui è una pagina importante del Toro, comunque vada a finire. Noi per quella che è la nostra storia dobbiamo guardare avanti in vista della prossima stagione". Restando al parco attaccanti continua: "Abbiamo qualche giocatore importante come Sanabria, che ha grandi qualità tecniche. Per Pellegri stiamo trattando con il Monaco per tenerlo". 

Anche Juric vota Gnonto: Torino in pole con altri tre club

Su Joao Pedro e Bremer

Tra i profili che il Torino sta osservando con attenzione c'è quello di Joao Pedro che, difficilmente, resterà in Serie B con il Cagliari visto anche il suo oneroso stipendio. A proposito dell'italo-brasiliano, il direttore dell'area tecnica dice: "È sicuramente un buon giocatore, con Capozucca abbiamo fatto due chiacchiere ma attualmente non ci sono le condizioni. È presto". In uscita il nome calcio è quello di Gleison Bremer: "È stato il migliore del campionato, è stato votato. Oltre a essere un gran difensore, è anche un ragazzo eccezionale e un grande leader. Ci sono tante richieste ma vedremo con lui. L'Inter è una possibilità, ma dire che sia vicino ai nerazzurri mi sembra esagerato".

Torino, Vagnati sulle operazioni in entrata

Non solo Joao Pedro, il Torino sta anche valutando altri rinforzi per la rosa di Ivan Juric, tra cui Dovbyk e Solomon: "Dovbyk è un attaccante, mancino... (ride, ndr). A parte tutto, abbiamo tante situazioni in corso, è un ragazzo interessante e stiamo valutando bene. Solomon è uno di quei giocatori con le caratteristiche ideali. Dobbiamo fare tante operazioni sul mercato". Infine anche un pensiero sul Monza, squadra neopromossa ma già tra le più attive del calciomercato: "Il Monza ha fatto un importante campionato di Serie B e hanno grande possibilità economica. Sicuramente saranno tra le squadre con più movimenti in questo calciomercato".

Torino, tutto fatto per il vice Berisha: preso Gabriel

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...