Torino, per la difesa sempre in pole Solet. Ma serve lo sconto

Prosegue la trattativa con il Salisburgo per il centrale di difesa, possibile sostituto di Bremer
Torino, per la difesa sempre in pole Solet. Ma serve lo sconto© Instagram o.solet_18

In questo momento la rosa del Toro è un cantiere aperto. In particolare per quanto concerne la trequarti, settore che necessita più di tutti di una brusca accelerata sul mercato. Le priorità, adesso, riguardano la zona della fantasia, dell'estro e della creatività del gioco granata. Ma Davide Vagnati ha naturalmente l'obbligo di guardare non soltanto il dito, ma anche e soprattutto la luna. Perché pure la difesa, prima o dopo, avrà bisogno di almeno un rinforzo pesante. La caccia all'erede di Gleison Bremer è già partita da diverse settimane. E ha coinvolto tantissimi candidati: alcuni forti, altri meno caldi.

Torino, la probabile formazione: i titolari e le alternative che si aspetta Juric
Guarda la gallery
Torino, la probabile formazione: i titolari e le alternative che si aspetta Juric

Un profilo internazionale

Il nome che mette d'accordo tutti è sicuramente Oumar Michael Solet, ventiduenne centrale difensivo del Salisburgo. Profilo internazionale, che proviene dalla miniera d'oro della galassia Red Bull. Un colosso che nel calcio non ha messo soltanto denaro, ma anche idee e ricerca dei talenti più interessanti d'Europa. La bottega è ormai rinomata, anche per via delle recenti partecipazioni del club a Champions League ed Europa League. Per questo motivo è molto cara: il club austriaco si priva dei propri giocatori di fronte ad offerte all'altezza. Per Solet, infatti, il Salisburgo non intende andare sotto i 12 milioni di euro. Il Toro, per il momento,La  non vorrebbe spenderne più di 8, in attesa di capire quanto ricaverà dalla partenza di Bremer. Le parti, dunque, non sono così distanti. Sebbene in Austria siano poco propensi a sconti di inizio stagione di saldi, una quadra si può trovare a 10 milioni più sostanziosi e como- di bonus da raggiungere. I granata, col giocatore, hanno già trovato un'intesa di massima, per cui metà dell'opera è stata fatta. Ora resta la parte più complicata, ma il Toro è fiducioso e spera che la pazienza venga ripagata.

Tutti gli approfondimenti sull'edizione di Tuttosport

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...