Tuttosport.com

Diretta Champions League, le partite di oggi, probabili formazioni

Barcellona-Bayer chiude il gruppo della Roma. Mou torna a Porto col Chelsea, Guardiola in casa con la D. Zagabria. Lione-Valencia, possibile fuga dello Zenittwitta

martedì 29 settembre 2015

TORINO - Il Barcellona perde i pezzi, ma non la fiducia e si fa forte del suo gruppo storico e vincente, oltre alla solita qualità del gioco. Senza Messi per due mesi, stasera contro il Bayer Leverkusen va a caccia della prima vittoria in Champions League, dopo il pareggio di Roma. Sandro prova timidamente a sostituire il fenomeno argentino, al fianco di Suarez e Neymar. Centrocampo titolare con Mascherano e Piquè a guidare la difesa e Mathieu preferito a Jordi Alba. Il Bayern Monaco di Guardiola gioca in casa contro la Dinamo Zagabria, imbattuta da ben 45 gare e vittoriosa contro l'Arsenal al primo turno. Arturo Vidal è in dubbio per un problema al ginocchio, Benatia out, come i lungodegenti Robben e Ribery. Spazio da titolare ancora per l'ex juventino Coman.

L'Arsenal al bivio affronta i greci dell'Olympiacos, guidata da Cambiasso, senza Giroud squalificato. Mourinho torna a casa allo stadio del Porto con il Chelsea per la gara forse più interessante del turno. Inglesi con il solo Courtois rimasto a casa, quindi in formazione tipo e forti del primato nel girone. Il Porto, che aveva pareggiato con la Dinamo Kiev, prova il colpaccio guidata in attacco dalla coppia Brahimi-Aboubakar, che mette in panchina Osvaldo. Chiudono Maccabi-D. Kiev il girone del Chelsea, poi Lione-Valencia e Zenit-Gent, con possibilità di mini-fuga dei russi. 

DIRETTA CHAMPIONS LEAGUE, LE PARTITE DI OGGI, LE PROBABILI FORMAZIONI

TUTTO CHAMPIONS LEAGUE, GIRONI, CLASSIFICHE, CALENDARIO COMPLETO

 

Tags: Diretta ChampionsDirettaChampions Leagueprobabili formazioni

Tutte le notizie di Champions League

Approfondimenti

Commenti