Tuttosport.com

Champions League: Wolfsburg-Gent 1-0, tedeschi avanti
© EPA

Champions League: Wolfsburg-Gent 1-0, tedeschi avanti

Una vittoria di misura firmata da Schürrle consente alla squadra allenata da Hecking di superare il turno contro la formazione belgatwitta

martedì 8 marzo 2016

WOLFSBURG - Per la prima volta nella sua storia il Wolfsburg approda ai quarti di finale di Champions League. Alla Volkswagen Arena, la squadra tedesca batte il Gent grazie a una rete di Schürrle. Il Wolfsburg è sceso in campo senza tre infortunati eccellenti (stagione finita per il capitano Naldo e Jung, Dost ancora in infermeria), ma è riuscito a fare ugualmente la differenza, forte del 3-2 dell'andata. 

Inzio di partita a ritmi bassi. Il primo tiro in porta arriva al 18'. Lo realizza il Wolfsburg con Guilavogui, che scaglia un destro da fuori area al centro della porta, ma viene parato da Sels. Cinque minuti dopo si ribalta il fronte ed il Gent prova il tiro, ma Simon da posizione molto angolata sulla sinistra tenta un gol praticamente impossibile. Per venti minuti nessuna delle due squadre riesce a impensierire il portiere avversario. Bisogna dunque aspettare il secondo tempo per vedere un’azione significativa. In 5 minuti il Wolfsburg mette a dura prova la squadra belga. Tenta il tiro prima Gustavo con un sinistro da centro area, poi Dante con un colpo di testa. E infine Rodríguez da fuori area. Su tutte le tre conclusioni Sels è attento. Al 60' il gol sembra fatto. Schürrle supera il portiere, ma ci mette una pezza la difesa avversaria che respinge il suo tiro al centro dell'area. Al 74' sempre Schürrle protagonista. Stavolta firma il gol partita. E lo fa con un tiro di destro da centro area, la palla indirizzata nel centro della porta spiazza l'estremo difensore belga.  

IL TABELLINO DELLA PARTITA

Tags: Champions LeagueGentWolfsburg

Tutte le notizie di Champions League

Approfondimenti

Commenti