Tuttosport.com

Champions League, la Juventus può anche perdere
© LaPresse

Champions League, la Juventus può anche perdere

Bianconeri agli ottavi anche in caso di sconfitta a Siviglia. Ma il Lione non non deve vincere in casa della Dinamo Zagabriatwitta

martedì 22 novembre 2016

TORINO - La Juventus stacca il biglietto degli ottavi di Champions se vince oppure se pareggia o perde e il Lione non vince in Croazia. In caso di sconfitta e di contemporanea vittoria del Lione, i bianconeri resterebbero a 8 punti mentre i francesi salirebbero a 7: occorrerà attendere l’ultima sfida, il 7 dicembre, quando i croati saranno ospiti a Torino e il Siviglia del Lione. Se la Juve perde e il Lione pareggia (Juve 8 punti, Lione 5), i bianconeri sarebbero qualificati perché i francesi al massimo possono fare 8 punti e in caso di parità contano gli scontri diretti (una vittoria bianconera e un pari).

CHAMPIONS, ECCO CHI PUO' INCONTRARE LA JUVE

 

Tags: JuventusChampions League

Tutte le notizie di Champions League

Approfondimenti

Commenti