Tuttosport.com

Caso Rush in Spagna: «Dritto sulla pallina dell'Atletico Madrid»
© EPA

Caso Rush in Spagna: «Dritto sulla pallina dell'Atletico Madrid»

L'ambasciatore della finale di Cardiff non avrebbe mescolato dopo aver estratto il nome dell'Atletico Madridtwitta

venerdì 21 aprile 2017

NYON (SVIZZERA) - In Spagna fanno discutere i sorteggi di Champions League a Nyon. Ian Rush, ambasciatore della finale di Cardiff, non avrebbe mescolato nella seconda pescata dalle urne. L'ex attaccante del Liverpool, dopo aver estratto il nome del Real Madrid, sarebbe andato direttamente a pescare quello dell'Atletico, senza rimischiare le palline come da usanza. Il caso è scoppiato nella capitale iberica forse perché stufi di veder giocare il derby sia in campionato che in Champions. 

LE ULTIME NOTIZIE SULLA CHAMPIONS

 

#UCLfinal ambassador Ian Rush with a special delivery for Wales. #RoadToCardiff #championsleague #UCL #Cardiff

Un post condiviso da #UCL (@uefachampionsleague) in data:

Tags: RushChampions LeagueNyonatletico madridReal Madrid

Tutte le notizie di Champions League

Approfondimenti

Commenti