Tuttosport.com

Monaco-Juventus, la corsa al Triplete ha una sola concorrente

Monaco-Juventus, la corsa al Triplete ha una sola concorrente

L'eliminazione dalla Coppa di Francia la dice lunga sugli obiettivi di Jardim: priorità a Champions e campionato. Pro e contro per Buffon e compagnitwitta

giovedì 27 aprile 2017

di Giulia Vaccaro

TORINO - Berlino, 6 luglio 2015. All'Olympiastadion della capitale tedesca si sfidano Barcellona e Juventus, entrambe vogliono la Coppa ed entrambe possono mettere a segno il triplete. Due anni fa la squadra allenata da Luis Enrique ebbe la meglio e col 3-1 conquistò Champions e terzo titolo. A due anni di distanza le cose sono cambiate. La Juventus ha avuto una piccola rivincita ai quarti di finale, il temutissimo Barça è stato sconfitto in 180 minuti con un pesante 3-0 e adesso sulla strada per Cardiff c'è il Monaco.

RIVELAZIONE - La squadra di Jardim era forse l'avversario in cui tutti speravano. I sorteggi potevano essere più crudeli: nell'urna Real e Atletico Madrid. Eppure i francesi non sono da sottovalutare. Una squadra giovane con un super promettente Mbappè che nella competizione europea ha trovato la vetrina perfetta. Bisogna star concentrati, quindi, anche perché fino a ieri sera era l'unica delle quattro semifinaliste a poter ambire al Triplete, oltre la Juve si intende. L'eliminazione dalla Coppa di Francia per mano del Paris Saint-Germain con un pesante 5-0, però, la dice lunga sugli obiettivi di Jardim. Il tecnico ha deciso di non mandare in campo i titolarissimi, i motivi sono chiari: si punta a Champions e campionato. 

VERRATTI ATTACCA JARDIM, LUI SI DIFENDE

PRO E CONTRO - E se, da un lato, il prossimo avversario della Juventus avrà un impegno in meno a cui far fronte, la formazione di Max Allegri, con l'autostima rinforzata dopo il risultato del Camp Nou, resta l'unica in Europa in corsa per il Triplete. 

MONACO-JUVE, DOVE VEDERLA

Tags: Champions LeagueJuventusmonacotriplete

Tutte le notizie di Champions League

Approfondimenti

Commenti