Tuttosport.com

La solitudine del numero 11: il popolo del Real volta le spalle a Bale
© REUTERS

La solitudine del numero 11: il popolo del Real volta le spalle a Bale

Champions: dopo un lungo infortunio il gallese sta facendo di tutto per essere titolare a Cardiff contro la Juventus, ma mentre Zidane ci spera i tifosi vogliono Iscotwitta

lunedì 29 maggio 2017

MADRID - La solitudine del numero 11. Questo è almeno il sentimento che prova adesso Gareth Bale nel Real Madrid dove – come spiega l’edizione online dello spagnolo ‘Sport’ - «Zinedine Zidane sembra essere l’unico in ansia per le condizioni dell’attaccante gallese». L’ex Tottenham, frenato anche in questa stagione dalla sua fragilità fisica, sta facendo di tutto per essere protagonista davanti alla propria gente nella finalissima di Champions League contro la Juventus al ‘Millenium Stadium’ di Cardiff. Sforzi che sembrano però interessare solo il tecnico francese, intenzionato (forse anche condizionato dal pressing del presidente Florentino Perez) a rilanciare la ‘BBC’ e schierarlo così insieme a Ronaldo e Benzema. Già, perché i tifosi in questi giorni di grande attesa, esprimendosi sui social o via radio, hanno fatto capire chiaramente di voler vedere in campo un Isco capace di stupire tutti nelle ultime gare. Un calciatore in stato di grazia che sarà difficile tenere fuori, mentre Bale è sempre più ‘solo’ e - sempre secondo ‘Sport’ - «se dopo la finale arriverà un’offerta potrebbe succedere quello che era impensabile solo alcuni mesi fa e che il gallese venga ceduto. E il Manchester United ci proverà».

JUVENTUS-REAL, CHE FINALE! LE SQUADRE A CONFRONTO (FOTO)

 

Tags: Champions LeagueJuventus-Real MadridCardiffMillenium Stadium

Tutte le notizie di Champions League

Approfondimenti

Commenti