Tuttosport.com

Più big e competitività: è grande Champions. Juventus, che rischi
© REUTERS

Più big e competitività: è grande Champions. Juventus, che rischi

Le 4 fasce provvisorie dell’Uefa lasciano prevedere sfide già toste nei gironi. Barcellona e Atletico in 2ª fasciatwitta

mercoledì 7 giugno 2017

di Sergio Baldini

TORINO - Una delle doti più grandi mostrate dalla Juventus in questi anni è stata la capacità di rimbalzare: a ogni caduta è seguito un salto verso l’alto, con la delusione e la rabbia trasformate in molle potentissime. Vogliono che succeda di nuovo, i giocatori bianconeri, dopo la bruciante, soprattutto per il modo in cui è maturata, sconfitta di Cardiff con il Real Madrid. E’ stato un mantra ripetuto da tutti non appena la delusione si è allentata e ha permesso alle mani di muoversi su schermi e tastiere per esternare pensieri sui social: «Ci riproveremo l’anno prossimo». 

GRANDI RITORNI - Un anno in cui conquistare la Champions League sarà però ancora più difficile. Ma magari, proprio per questo, ancora più bello. Sarà ancora più difficile perché le due grandi assenti di questa edizione saranno entrambe pronte a lanciare di nuovo l’assalto al trofeo più importante d’Europa. Chelsea e Manchester United, escluse dall’ultima Champions, si sono entrambe riprese la scena, anche se con modi molto diversi. 

(...)

Mazzola: «Ho festeggiato la sconfitta della Juve suonando il clacson»

DA EVITARE - Pericoli al sorteggio. Il nuovo sistema di suddivisione in fasce delle squadre per il sorteggio dei gironi, poi, presenta nuovi pericoli. Con la prima fascia riservata ai campioni degli otto campionati principali, in seconda e terza ci sono squadre fortissime. Da evitare le big della seconda fascia come Barcellona, Atletico, United, City e Psg, le vere mine pericolose sono in terza, dal momento che a essere promosse sono le prime due di ogni girone: mine che per la Juventus si chiamano Tottenham e Liverpool

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport in edicola

Tags: Champions LeagueJuventus

Tutte le notizie di Champions League

Approfondimenti

Commenti