Tuttosport.com

Dedicato a Cristiano Ronaldo, alla faccia dei crucchi
© Getty Images
0

Dedicato a Cristiano Ronaldo, alla faccia dei crucchi

di Xavier Jacobelli giovedì 20 settembre 2018

Ci eravamo illusi che, andatosene Collina, ex miglior arbitro del mondo mai diventato il miglior designatore del mondo, gli arbitraggi nelle coppe europee sarebbero stati migliori. Macché. Toccato il fondo nella passata stagione, i neosottoposti di Rosetti hanno cominciato a scavare. Come ha fatto la scandalosa coppia crucca Brych-Fritz a Valencia dove ha inverecondamente espulso Ronaldo, macchiandosi di un’immane soperchieria. Un autentico insulto al calcio. Reso ancora più urticante dal rigore pro Valencia che Brych ha inventato all’ultimo minuto. Ma lo strepitoso Szczesny ha fatto piazza pulita di questa ennesima, scandalosa decisione del tedesco che, assieme al suo degno compare, dovrebbe essere espulso dai ranghi Uefa, tanto vergognosa è stata la direzione di gara. Alla quale ha fatto da contraltare la straordinaria prova di una Juventus più forte di tutto, capace di vincere al Mestalla nonostante sia stata ridotta in dieci contro undici per un’ora, nonostante l’espulsione di Cristiano, gli infortuni di Khedira e Douglas Costa. Un’impresa da dedicare a CR7. Per il modo e per la forza e l’orgoglio con cui è stata ottenuta, la vittoria di Valencia è destinata a risultare di fondamentale importanza nel prosieguo Champions. Conferma la solidità delle ambizioni europee bianconere, la cui rosa è stata qualitativamente elevata non soltanto grazie al Colpo del Secolo, ma anche in virtù degli arrivi di gente come Emre Can e Cancelo. Al tempo stesso, grazie all’autorevole voce di Agnelli, la Juve farà bene a riproporre subito la questione arbitrale sul tavolo Uefa. Ceferin e il cerchio di Nyon, con antidiluviano fervore si oppongono al Var nelle Coppe. Bisognerà spaccare i timpani a chi fa finta di non sentire difendendo gli errori e gli orrori dell’eurocongrega arbitrale, di cui Brych & Fritz sono i campioni. Da cacciare.

Commenti

Potrebbero interessarti

La Prima Pagina