Tuttosport.com

Simeone: «Esultanza contro la Juve un brutto gesto. Me ne scuso»
© Getty Images
0

Simeone: «Esultanza contro la Juve un brutto gesto. Me ne scuso»

Il tecnico dell'Atletico Madrid alla vigilia del match contro il Villarreal: «Ora chiudiamo l'argomento»

sabato 23 febbraio 2019

MADRID -  La controversa esultanza "con huevos" dopo il gol dell'1-0 di Gimenez in Atletico Madrid-Juventus continua a far discutere anche a giorni di distanza dal match del Wanda Metropolitano. Simeone, nella conferenza stampa alla vigilia di Atletico-Villarreal di Liga, si scusa per il gesto e prova a chiudere una vicenda che potrebbe costargli anche un provvedimento disciplinare da parte dell'Uefa: "Tutti sanno che non cerco scuse o giustificazioni, mi scuso ancora una volta con le persone che si sono sentite chiaramente offese da quel gesto contro la Juventus. E' stata una brutta espressione su ciò che provavo per i miei giocatori. Con questo voglio chiudere l'argomento."

Un gesto quello del Cholo, dal quale si è dissociato, in parte, il padre del tecnico argentino che ha commentato così l'esultanza smodata del figlio: "Io non gliel'ho insegnato, non so da dove l'ha tirato fuori. Mi ha sorpreso perché ho pensato che era qualcosa d'altri tempi. Comunque è un'accumulazione di emozioni uniche e niente di più. Spero che non lo sanzionino." Allegri, invece, nella conferenza stampa pre Bologna, ha dichiarato: "Non me ne ero neanche accorto. Ognuno si comporta per come è."

LA REAZIONE DEI TIFOSI DELLA JUVE - L'esultanza del Cholo ha scatenato anche la reazione dei tifosi della Juventus. Ai vergognosi auguri di morte alla figlia appena nata del tecnico, si è contrapposta la proposta di altri che propongono di appendere quell'immagine tanto discussa nello spogliatoio per caricare al squadra in vista della possibile rimonta nel match di ritorno. 

Commenti

La Prima Pagina