Tuttosport.com

Champions, Neymar attacca arbitro e Var: «Una vergogna»
© AFPS
0

Champions, Neymar attacca arbitro e Var: «Una vergogna»

L'attaccante brasiliano contro il direttore di gara dopo l'eliminazione del Psg agli ottavi contro il Manchester United

giovedì 7 marzo 2019

TORINO - Dopo la clamorosa eliminazione del Psg in Champions League, Neymar si è sfogato su Instagram contro arbitro e Var. Il Manchester United è riuscito a vincere 3-1 a Parigi eliminando il club francese dalla massima competizione europea per club dopo la vittoria dei parigini all'Old Trafford nella gara d'andata. Una rimonta incredibile, caratterizzata anche dalla papera di Buffon ma soprattutto dal rigore concesso nei minuti di recupero ai Red Devils per un fallo di mano di Kimpembe in area dei parigini dopo l'intervento del Var. Scelta non condivisa da Neymar, infortunato, che ha deciso di attaccare arbitro e Var sui social network.

NEYMAR ATTACCA - "E' una vergogna". Costretto a guardare dagli spalti la gara fra Psg e United per infortunio, Neymar ha sfogato tutta la sua delusione su Instagram per l'eliminazione, puntando il dito contro l'arbitro e il Var per il rigore assegnato in pieno recupero ai Red Devils che ha deciso la doppia sfida. "Hanno messo 4 persone che non capiscono di calcio a guardare un movimento al rallenty davanti a una tv. Non c'e' niente, come puo' mettere le mani altrove?" ha scritto l'attaccante brasiliano del Psg.

Neymar Champions League psg

Commenti

La Prima Pagina