Tuttosport.com

Ajax, De Jong: «Juve favorita? Anche il Real lo era...»
© Getty Images
0

Ajax, De Jong: «Juve favorita? Anche il Real lo era...»

Il centrocampista ha commentato il sorteggio: «Sarà bello affrontare Cristiano Ronaldo». Il tecnico Ten Hag: «È la nostra sfida più grande fino ad ora»

venerdì 15 marzo 2019

TORINO - La Juve pesca l'Ajax, la squadra dei ragazzi terribili di Erik ten Hag che ha buttato fuori dalla Champions League i campioni in carica del Real Madrid. Proprio il tecnico olandese ha commentato il sorteggio: «È la nostra più grande sfida finora. La Juve aveva già giocatori fantastici, è una squadra esperta con gente che ha vinto molti titoli in carriera e quest'anno hanno preso anche Cristiano Ronaldo. Vogliono vincere la Champions League, ma anche noi vogliamo qualificarci. La Juventus è stata molto forte contro l'Atletico martedì, ma non aveva fatto bene in trasferta, riescono ad adottare stili di gioco diversi, gioca un grande calcio, ma possiamo farlo anche noi».

DE JONG - «La Juventus sarà favorita ma anche il Real Madrid lo era. Credo che abbiamo una chance». È questo il messaggio di Frenkie de Jong, centrocampista dell'Ajax, in vista del doppio confronto coi bianconeri nei quarti di Champions. Il futuro giocatore del Barcellona ammette che la Juventus era «una delle squadre più forti nel tabellone. Ho visto il 3-0 contro l'Atletico e hanno giocato molto bene - ha detto. Quando avevo 10 o 12 anni, Ronaldo era già uno dei più grandi al mondo. Adesso sarà bello affrontarlo».

Champions League Juventus ajax

Commenti

La Prima Pagina