Tuttosport.com

0

Juve, con l'Ajax a tutta profondità: Pjanic e Emre Can le chiavi

L’assenza di Mandzukic spingerà Allegri a puntare ancora dii più sulle ripartenze a campo aperto. I bianconeri dovranno alternare due fasi: pressing alto e difesa a ridosso della mediana

di Filippo Cornacchia martedì 16 aprile 2019

Juve, con l'Ajax a tutta profondità: Pjanic e Emre Can le chiavi

Dybala, Kean e Cancelo - i tre indiziati a occupare la casella lasciata vuota da Mandzukic - hanno caratteristiche diverse. I principi di gioco della Juve saranno, però, simili: sfruttare gli spazi tra le linee, gli aggiramenti e sorprendere l’Ajax con gli “attacchi preventivi”. Già, quando Pjanic e compagni conquisteranno palla avranno pochi secondi per giocarla visto il pressing dell’Ajax (immagine 4) e gli attaccanti dovrano essere abili a smarcarsi in anticipo e con grande tempismo per offrire soluzioni al portatore di palla.

Champions League juve ajax Pjanic Emre Can Allegri

Commenti

Risultati

CHAMPIONS LEAGUE - 8° GIORNATA

Valencia - Atalanta 3 - 4
RB Leipzig - Tottenham 3 - 0
PSG - Borussia D. 2 - 0
Liverpool - Atletico Madrid 2 - 3
Manchester City - Real Madrid
Juve - Lione
Bayern - Chelsea
Barcellona - Napoli

Prossimo turno

La Prima Pagina