Tuttosport.com

Champions, Pochettino:
© Getty Images
0

Champions, Pochettino: "Qualificazione aperta, pronti a combattere»

Il tecnico sprona i suoi: «Dobbiamo credere in noi stessi». E Lloris: «Giochiamo con ambizione»

martedì 16 aprile 2019

MANCHESTER - Sette giorni dopo l'1-0 dell'andata, guadagnato dal Tottenham contro il Manchester City nell'andata dei quarti di finale di Champions League, gli Spurs fanno visita agli uomini di Guardiola. Pochettino, tecnico del club londinese, avvisa i suoi: «Dobbiamo pensare di partire dallo 0-0, c'è ancora molto lavoro da fare. Per noi batterli all'andata è stato un risultato straordinario ma sappiamo che i giochi sono ancora tutti aperti, ma dobbiamo credere in noi stessi e mettere in campo le nostre qualità. Combatteremo per questo».

PAROLA A LLORIS - Hugo Lloris, l'estremo difensore degli Spurs decisivo all'andata per aver parato un rigore ad Aguero, è pronto a giocarsi il pass per la semifinale: «Domani sarà una partita differente. Noi abbiamo un leggero vantaggio, ma è importante arrivare con ambizione. Se arriveremo con la mentalità di fare gol, sarà più difficile per il Manchester City». L'assenza di Kane pesa molto in casa Tottenham: «E' davvero complesso sostituire Harry ma la cosa positiva è che sono tutti pronti per dare una mano alla squadra».

Commenti

La Prima Pagina