Juve, Pjanic tenta Sarri. Ma c'è un piano B
© Marco Canoniero
0

Juve, Pjanic tenta Sarri. Ma c'è un piano B

Il regista bosniaco ha smaltito il fastidio di Firenze e si candida a guidare la Juve ma il tecnico potrebbe optare per altre soluzioni. Intanto Higuain c’è e si fa sentire: che grinta in allenamento!

dal nostro inviato Sergio Baldini mercoledì 18 settembre 2019

MADRID - La rincorsa di Miralem Pjanic lo sta portando davanti a Rodrigo Bentancur e stasera al Wanda Metropolitano dovrebbe essere il bosniaco a dirigere il gioco della Juventus all’esordio stagionale in Champions League. Una rincorsa iniziata sabato nel dopopartita di Firenze, quando Maurizio Sarri aveva espresso sensazioni positive riguardo alle condizioni del regista. Una rincorsa proseguita lunedì, quando gli esami hanno escluso lesioni muscolari per il numero 5: il dolore avvertito al Franchi, che aveva portato alla sua sostituzione poco prima dell’intervallo, era solo il postumo di una botta presa in Nazionale. Una rincorsa che ha vissuto una svolta ieri mattina, quando Pjanic si è allenato in gruppo per tutta la seduta di rifinutura.

Sarri: "Pjanic è a completa disposizione"

«E’ a disposizione, lo staff medico ce lo ha messo a disposizione e stamattina (ieri, ndr) ha fatto allenamento totale con la squadra - ha spiegato Sarri -. Dunque è a completa disposizione, poi valuteremo domani se farlo giocare dall’inizio». Ovvero oggi, quando la rincorsa porterà Pjanic al traguardo: la sensazione è che sarà lui a tagliarlo prima di Bentancur e a scendere in campo da titolare. Sensazione, non certezza. Sembra difficile però che Sarri rinunci a lui in una partita così importante se è a completa disposizione. Fra l’altro, essendo l’origine del problema una contusione, il rischio di una ricaduta è minore rispetto a quello che avrebbe comportato rientrare dopo un problema muscolare in senso stretto.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di TuttoSport

juve atletico madrid Champions League Sarri Pjanic

Caricamento...

Risultati

CHAMPIONS LEAGUE - 6° GIORNATA

Napoli - RC Genk 4 - 0
Salisburgo - Liverpool 0 - 2
Borussia D. - S. Praga 2 - 1
Inter - Barcellona 1 - 2
Benfica - Zenit S.P. 3 - 0
Lione - RB Leipzig 2 - 2
Chelsea - Lille 2 - 1
Ajax - Valencia 0 - 1
Shakhtar - Atalanta 0 - 3
D. Zagabria - Manchester City 1 - 4
PSG - Galatasaray 5 - 0
Bruges - Real Madrid 1 - 3
Bayern - Tottenham 3 - 1
Olympiakos - S. Rossa 1 - 0
Atletico Madrid - Lokomotiv M. 2 - 0
Bayer Leverk. - Juve 0 - 2

Prossimo turno

CHAMPIONS LEAGUE - 7° GIORNATA

MARTEDÌ 18 FEBBRAIO 2020
Atletico Madrid - Liverpool 21:00
Borussia D. - PSG 21:00
MERCOLEDÌ 19 FEBBRAIO 2020
Atalanta - Valencia 21:00
Tottenham - RB Leipzig 21:00
MARTEDÌ 25 FEBBRAIO 2020
Chelsea - Bayern 21:00
Napoli - Barcellona 21:00
MERCOLEDÌ 26 FEBBRAIO 2020
Lione - Juve 21:00
Real Madrid - Manchester City 21:00

La Prima Pagina