Clamoroso De Laurentiis: "Tanti pezzi di m.... se la prendessero nel c..."

Il presidente degli azzurri: "Voglio Ibrahimovic al Napoli, dipende da lui. Se ne parla da qualche mese"

Clamoroso De Laurentiis: "Tanti pezzi di m.... se la prendessero nel c..."© www.imagephotoagency.it

SALISBURGO (AUSTRIA) - Stasera il Napoli sarà impegnato sul campo del Salisburgo per il terzo match della fase a gironi della Champions League. Gli azzurri di Carlo Ancelotti sono partiti alla grande nella competizione europea, battendo per 2-0 i campioni in carica del Liverpool all'esordio. Nel secondo match è arrivato il pari per 0-0 contro il Genk, un punto che ha permesso comunque a Koulibaly e compagni di conquistare la vetta della classifica nel Gruppo E. Ieri, ad assistere alla rifinitura c'era anche il presidente Aurelio De Laurentiis, che ai microfoni di TV Luna ha usato parole forti, non trattenendo la propria ira: "Non mi va di parlare, sai perchè? Perchè leggo le dichiarazioni di tanti pezzi di m... su tutti i siti, e quindi non mi va di parlare. Perchè sento solo cazzate. Allora poichè a Napoli si vuole distruggere la napoletanità, se la prendessero nel c...".

 

De Laurentiis: "Voglio Ibrahimovic al Napoli"

Ibrahimobvic al Napoli non è "una suggestione, ma un desiderio". Lo dice Aurelio De Laurentiis, parlando a Sky da Salisburgo dove stasera il Napoli sarà impegnato nella terza partita del girone di Champions. "E' un amico, a Los Angeles ho passato con lui una serata strepitosa - le parole del presidente del Napoli -. Vederlo in azzurro potrebbe essere un desiderio più che una suggestione, dipende da lui. Se ne parla da qualche mese".

Champions, i migliori video

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti