Lokomotiv Mosca-Juve, Semin: "Vincere per continuare a sperare"
© AFPS
0

Lokomotiv Mosca-Juve, Semin: "Vincere per continuare a sperare"

Il tecnico della squadra russa, alla vigilia del match di Champions League contro la formazione di Maurizio Sarri: "Sicuramente attaccheremo, ma è inutile parlare ora di tattica, le partite non si possono prevedere"

martedì 5 novembre 2019

MOSCA (RUSSIA) - Alla vigilia dell'importante sfida contro la Juventus di Champions League, Yuri Semin, allenatore della Lokomotiv ha parlato della partita di domani contro i bianconeri, valida per il quarto turno della fase a gironi. La formazione russa è a quota tre punti in classifica e insegue proprio la squadra di Sarri e l'Atletico Madrid appaiate in testa a sette. "Per noi è importante cercare di conquistare l'intera posta in palio per cercare di andare avanti - ha spiegato l'allenatore della Lokomotiv in conferenza stampa -, ma questo non vuol dire che non bisognerà fare attenzione all'equilibrio di squadra tra difesa e attacco. C'è sempre un avversario come la Juventus, sicuramente attaccheremo, ma è inutile parlare ora di tattica, le partite non si possono prevedere".

Semin: "C'è grande attesa per questo match. Joao Mario è in salute"

La Lokomotiv insegue in campionato lo Zenit, a tre lunghezze di distanza, e domenica affronterà il Krasnodar, un punto dietro. Testa, però, alla sfida di stasera: "La partita più importante è quella contro la Juventus e siamo concentrati sulla sfida con i bianconeri - assicura il tecnico dei moscoviti -. C'è un'enorme attesa per questo match e sappiamo che abbiamo una grande opportunità da sfruttare. Dal punto di vista della squadra stiamo bene, Joao Mario è in salute e recuperiamo qualche giocatore".

Semin: "Champions? Prematuro fare bilanci"

Semin ritiene prematuro fare bilanci adesso sul cammino in Champions della sua squadra. "Abbiamo giocato tre delle sei partite, tireremo le somme l'11 dicembre dopo l'ultima partita con l'Atletico Madrid. Di sicuro abbiamo acquisito maggiore esperienza perchè per il secondo anno consecutivo giochiamo in Champions League. Adesso dobbiamo pensare a mettere in difficoltà la Juve, bisognerà lottare su ogni pallone e mantenere l'equilibrio in campo perchè loro in attacco hanno giocatori difficili da fermare".

Setin Lokomotiv Mosca Juventus Champions League

Caricamento...

Prossimo turno

La Prima Pagina