Psg e Bayern già agli ottavi, Tottenham e Real a valanga. Segna Icardi
© AFPS
0

Psg e Bayern già agli ottavi, Tottenham e Real a valanga. Segna Icardi

Debutto vincente per Flick sulla panchina dei bavaresi e successo importante anche per i francesi grazie a Maurito. Il baby brasiliano Rodrygo trascina i Blancos con una tripletta mentre l'Atletico perde a Leverkusen

mercoledì 6 novembre 2019

TORINO – Paris Saint-Germain e Bayern Monaco vincono e si qualificano agli ottavi di Champions League con due gare di anticipo sulla conclusione della fase a gironi. Dilaga il Real Madrid, trascinato dal giovanissimo Rodrygo, che batte 6-0 il Galatasaray. Vince anche il Tottenham. Si mangia le mani l'Atletico Madrid, sconfitto 2-1 sul campo del Bayer Leverkusen. Pareggio spettacolare tra Dinamo Zagabria e Shakhtar.

CHAMPIONS LEAGUE, RISULTATI E CLASSIFICHE

Girone A, Psg-Bruges 1-0

Davanti al pubblico di casa il Paris Saint-Germain sblocca il match al 22’ con Icardi, che infila Mignolet di sinistro. Nel primo tempo i francesi non faticano più di tanto a controllare il Bruges, che non impensierisce quasi mai Navas. Nella ripresa i belgi falliscono un calcio di rigore con il nuovo entrato Diagne, che si fa parare il penalty da Navas. Con questo successo il Psg si qualifica agli ottavi di finale con due partite di anticipo. 

Real Madrid-Galatasaray 6-0

La squadra di Zidane mette al sicuro il risultato già nel primo tempo contro il Galatasaray. Le reti sono del 18enne brasiliano Rodrygo al 4’ e al 7’, entrambe le volte con assist del suo connazionale Marcelo. Poi Sergio Ramos al 14’ firma il tris su rigore, concesso per fallo di Nzonzi su Kroos. Al 45’ quarta rete a opera di Benzema, su assist di Rodrygo, che soffia la palla all’ex interista Nagatomo. Nella ripresa vanno in gol ancora Benzema all’81’ e Rodrygo al 90’, che completa una fantastica tripletta.

Girone B, Stella Rossa-Tottenham 0-4

A Belgrado il Tottenham dilaga, chiudendo il primo tempo in vantaggio per 1-0 con gol di Lo Celso al 34’. L’azione del vantaggio inglese è rocambolesca, con Kane che prende il palo e Son che colpisce la traversa prima del tocco vincente dell’argentino. Anche la Stella Rossa colpisce due legni: al 44’ Van La Parra stampa il pallone sulla traversa e, nella stessa azione, Sanchez spedisce involontariamente la sfera sul palo della propria porta. Al 57’ la formazione di Pochettino raddoppia con Son, su assist di Alli. Lo stesso coreano firma il tris quattro minuti più tardi, in contropiede, servito da Rose. Eriksen chiude i conti all’85’.

Bayern Monaco-Olimpiacos 2-0

Il Bayern di Monaco dimentica le incertezze di Bundesliga e si qualifica agli ottavi di finale di Champions League, battendo 2-0 l’Olimpiacos Pireo nel girone B. Nel match d'esordio sulla panchina bavarese di Hans-Dieter Flick, il protagonista è inizialmente José Sa, portiere portoghese dei greci, sempre attento sulle conclusioni tedesche. Nel primo tempo l’estremo difensore dell’Olimpiacos respinge i tiri di Goretzka, Lewandowski, Coman e Müller. L’unico brivido per Neuer arriva da Randjelovic, che sfiora lo specchio in diagonale al 16’. In chiusura di prima frazione il palo nega il gol al terzino bavarese Pavard, che colpisce il pallone con una spalla. Nella ripresa il Bayern continua a premere alla ricerca del gol, ma José Sa è sempre insuperabile almeno fino al 69’, quando Lewandowski tocca in rete con classe un cross da destra di Coman. L’Olimpiacos non riesce a reagire ed è anzi la squadra di Flick a raddoppiare con una veloce ripartenza, chiusa in rete all’89’ da Perisic, entrato in campo da 25 secondi. Il Bayern va avanti in Champions, l’Olimpiacos è ultimo nel girone con un punto in quattro partite.

Girone C, Dinamo Zagabria-Shakhtar Donetsk 3-3

Nello stesso gruppo di Atalanta e Manchester City, la Dinamo Zagabria parte in salita per il gol dello Shakhtar al 13’: la marcatura porta la firma del brasiliano Patrick, che scambia con Junior Moraes e conclude a rete un’azione di contropiede. I croati rimettono in equilibrio la gara al 25’ con Petkovic che realizza di testa su assist di Theophile-Catherine. Incredibile poi il finale di gara: espulsi Moro della Dinamo al 74’ e Marlos dello Shakhtar al  79’. La Dinamo si illude con le reti di Ivanusec all’83’ e Ademi all’89’, poi lo Shakhtar pareggia nel recupero grazie a un gol di Junior Moraes al 93’ e Mateus Martins, su rigore, al 98’.

Girone D, Bayer Leverkusen-Atletico Madrid 2-1

Il Bayer Leverkusen, reduce da tre sconfitte nelle prime tre gare del girone della Juventus, trova la prima vittoria contro l’Atletico di Simeone. I tedeschi sbloccano l’incontro al 41’ con un autogol di Thomas Partey, che infila la propria porta di testa. Al 55’ i padroni di casa firmano il 2-0 con Volland, che trafigge Oblak di destro, su passaggio di Bellarami. Nella ripresa prima viene espulso Amiri del Bayer all’84’ e poi l’ex juventino Morata realizza il gol della bandiera per l’Atletico al 90’.

.

Bayern Monaco Flick

Caricamento...

Risultati

CHAMPIONS LEAGUE - 4° GIORNATA

Barcellona - S. Praga 0 - 0
Zenit S.P. - RB Leipzig 0 - 2
Liverpool - RC Genk 2 - 1
Napoli - Salisburgo 1 - 1
Borussia D. - Inter 3 - 2
Lione - Benfica 3 - 1
Chelsea - Ajax 4 - 4
Valencia - Lille 4 - 1
Bayern - Olympiakos 2 - 0
Lokomotiv M. - Juve 1 - 2
PSG - Bruges 1 - 0
Real Madrid - Galatasaray 6 - 0
S. Rossa - Tottenham 0 - 4
D. Zagabria - Shakhtar 3 - 3
Atalanta - Manchester City 1 - 1
Bayer Leverk. - Atletico Madrid 2 - 1

Prossimo turno

CHAMPIONS LEAGUE - 5° GIORNATA

MARTEDÌ 26 NOVEMBRE 2019
Galatasaray - Bruges 18:55
Real Madrid - PSG 21:00
S. Rossa - Bayern 21:00
Tottenham - Olympiakos 21:00
Atalanta - D. Zagabria 21:00
Manchester City - Shakhtar 21:00
Lokomotiv M. - Bayer Leverk. 18:55
Juve - Atletico Madrid 21:00
MERCOLEDÌ 27 NOVEMBRE 2019
Liverpool - Napoli 21:00
RC Genk - Salisburgo 21:00
Barcellona - Borussia D. 21:00
S. Praga - Inter 21:00
Zenit S.P. - Lione 18:55
RB Leipzig - Benfica 21:00
Valencia - Chelsea 18:55
Lille - Ajax 21:00

La Prima Pagina