Juventus-Atletico Madrid 1-0: lampo di Dybala, i bianconeri passano da primi
© www.imagephotoagency.it
0

Juventus-Atletico Madrid 1-0: lampo di Dybala, i bianconeri passano da primi

Una punizione-gioiello dell'argentino decide la sfida. Con Il Leverkusen sarà solo una formalità

martedì 26 novembre 2019

TORINO - Missione compiuta per la Juventus. La formazione di Sarri, già qualificata per gli ottavi, supera l'Atletico Madrid all'Allianz Stadium (1-0) nell'incontro valido per la quinta giornata dei gironi di Champions e blinda il primo posto. A decidere la vittoria la grande rete su punizione di Paulo Dybala al 46' del primo tempo. I bianconeri salgono a quota 13, la formazione di Simeone, al secondo ko consecutivo, resta a quota 7.

CR7, che vorrebbe riprendersi la scena, davanti all'Atletico al quale in carriera ha fatto caterve di gol (25 in 31 partite), deve accontentarsi di un un ruolo secondario. I primi 45' non sono divertenti per il portoghese, che spezza una bandierina con il piede destro, cercando di tenere un pallone in campo e poi sente sulla caviglia i tacchetti di Lodi. E' un tripudio invece per Dybala, che disegna la traiettoria vincente al 47', giusta ricompensa per la Juve che ha reso anonimo e senza sbocchi il gioco dell'Atletico, penalizzato dalle tante assenze (il talento Felix, convalescente da un infortunio, in panchina fino al 9' st, e Diego Costa, ma anche Gimenez, Savic, Vrsaljko), ma costretto a inseguire ancora la qualificazione agli ottavi che invece la Juventus si è già presa a Mosca, con due turni di anticipo.

I Colchonores avrebbero bisogno di tre punti, per non rischiare nell'ultima giornata il sorpasso del Bayer Leverkusen - vittorioso nel pomeriggio a Mosca - ma le armi sono spuntate: ci prova quasi solo Saul , girata d testa fallimentare (20' pt) , diagonale di sinistro (25' pt) che Szczesny trattiene con qualche difficoltà, tiro di controbalzo all'inizio del secondo tempo. Simeone rischia Felix dopo 9', mettendolo al posto di Vitolo Ronaldo vorrebbe riprendersi la scena: al 16' st scappa in contropiede, entra in area, supera con una finta Thomas ma il suo sinistro è alto. Palo di Bernardeschi (22'), entrato al posto di Ramsey. Felipe blocca solo all'ultimo ciuffo d'erba Dybala, smarcato da un colpo di tacco di Bernardeschi (30').

E' standing ovation quando un minuto dopo il numero 10 bianconero esce per la staffetta con Higuain. De Ligt, protagonista di una grande serata, anticipa Correa (38' st), sono applausoni anche per lui. L'Atletico fa ancora qualche tentativo ma l'olandese è implacabile nelle chiusure e Saul manda alto, d'esterno sinistro (44'). Khedira sbaglia il 2-0 ma è fuorigioco. (47'). L'Atletico ha la palla del pareggio al 49' ma Morata, ex bianconero, si divora l'assist di Felix. La Juventus è prima nel girone, per l'Atletico il pass è ancora tutto da conquistare.

 

 

 

 

 

 

 

TABELLINO E STATISTICHE

 

 

 

 

 

 

 

Juventus Dybala

Caricamento...

Risultati

CHAMPIONS LEAGUE - 6° GIORNATA

Napoli - RC Genk 4 - 0
Salisburgo - Liverpool 0 - 2
Borussia D. - S. Praga 2 - 1
Inter - Barcellona 1 - 2
Benfica - Zenit S.P. 3 - 0
Lione - RB Leipzig 2 - 2
Chelsea - Lille 2 - 1
Ajax - Valencia 0 - 1
Shakhtar - Atalanta 18:55
D. Zagabria - Manchester City 18:55
PSG - Galatasaray 21:00
Bruges - Real Madrid 21:00
Bayern - Tottenham 21:00
Olympiakos - S. Rossa 21:00
Atletico Madrid - Lokomotiv M. 21:00
Bayer Leverk. - Juve 21:00

Prossimo turno

CHAMPIONS LEAGUE - 6° GIORNATA

MARTEDÌ 10 DICEMBRE 2019
Napoli - RC Genk 4 - 0
Salisburgo - Liverpool 0 - 2
Borussia D. - S. Praga 2 - 1
Inter - Barcellona 1 - 2
Benfica - Zenit S.P. 3 - 0
Lione - RB Leipzig 2 - 2
Ajax - Valencia 0 - 1
Chelsea - Lille 2 - 1
MERCOLEDÌ 11 DICEMBRE 2019
Bruges - Real Madrid 21:00
PSG - Galatasaray 21:00
Bayern - Tottenham 21:00
Olympiakos - S. Rossa 21:00
D. Zagabria - Manchester City 18:55
Shakhtar - Atalanta 18:55
Atletico Madrid - Lokomotiv M. 21:00
Bayer Leverk. - Juve 21:00

La Prima Pagina