Juve, Sarri:
© Getty Images
0

Juve, Sarri: "Le motivazioni in Champions sono maggiori"

Il tecnico dei bianconeri dopo il successo della Vecchia Signora con l'Atletico Madrid: "In Serie A abbiamo più difficoltà. Ronaldo fisicamente l'ho visto bene, Dybala straordinario"

martedì 26 novembre 2019

TORINO - La Juventus vince anche con l'Atletico Madrid allo Stadium e si prende il primo posto nel girone di Champions League. A decidere il match è stata una prodezza su punizione di Paulo Dybala allo scadere del primo tempo. Un Maurizio Sarri soddisfatto, dunque, ai microfoni di Sky Sport al termine della partita: "Primo posto con un turno in anticipo? Abbiamo fatto una gara di dispendio anche stasera, contro questi avversari. Sono contento anche perché in campionato avevamo speso molto. Una qualificazione con un bel percorso, un grande primo tempo, va bene così. Facciamo più difficoltà in Serie A, le motivazioni in Champions sono maggiori, dobbiamo giocare sempre il nostro calcio. Abbiamo perso molti palloni banali in uscita. La sensazione è che come a Bergamo li abbiamo fatti crossare troppo spesso, un pò dovuto al modulo, dobbiamo migliorare nell’intensità." Su Cristiano Ronaldo e Dybala: "Ronaldo fisicamente l'ho visto bene, anche nel finale ha cercato di darci una mano. Dybala è un fuoriclasse in un momento positivo e sta facendo la differenza".

Caricamento...

Prossimo turno

La Prima Pagina