Tuttosport.com

Champions League, è ufficiale: Final Eight a Lisbona

0

Sono arrivate tante ufficialità dopo l'Esecutivo a Nyon: ecco tutte le decisioni della Uefa. Il Comitato esecutivo dell'UEFA non ha ancora deciso la sede di Juventus-Lione e Barcellona-Napoli il 7/8 agosto

Champions League, è ufficiale: Final Eight a Lisbona
© Marco Canoniero
mercoledì 17 giugno 2020

NYON (SVIZZERA) - Una Final Eight a Lisbona per assegnare la Champions League 2019-20. Dopo le tante indiscrezioni, ecco arrivare l'ufficialità dalla Uefa, dopo la riunione dell'Esecutivo di oggi. Dopo il completamento degli ottavi con la disputa delle gare di ritorno il 7 e 8 agosto (Juventus-Lione, Barcellona-Napoli, Bayern Monaco-Chelsea e Manchester City-Real Madrid), le otto squadre ancora in corsa - Atalanta, Atletico Madrid, Lipsia e Paris Saint Germain già qualificate - si ritroveranno a Lisbona dal 12 al 23 agosto. Quarti, semifinale e finale si giocheranno in gara unica e il 10 luglio verrà già sorteggiato il tabellone. Istanbul ospiterà invece la finale di Champions nel 2021, facendo slittare le assegnazioni già fatte. Come la Champions, anche l'Europa League si giocherà con una Final Eight in Germania. Lo ha deciso l'Esecutivo Uefa riunito a Nyon. Si ripartirà dagli ottavi in sospeso il 5 e 6 agosto (Getafe-Inter e Siviglia-Roma si giocheranno in gara secca), poi fase finale in Germania con ultimo atto il 21 agosto.

Il ritorno tra Juventus e Lione

Il Comitato esecutivo dell'UEFA non ha ancora deciso la sede delle due gare di ritorno di Champions League Juventus-Lione e Barcellona-Napoli il 7/8 agosto. Le due partite potrebbero giocarsi in casa di bianconeri e blaugrana (come previsto prima dello stop per la pandemia) o direttamente in Portogallo prima dell'inizio delle Final Eight. Una decisione in tal senso sarà presa successivamente.

Champions: date, regole e sorteggio

La 'Final Eight' di Champions League si disputerà dal 12 al 23 agosto a Lisbona. Le partite saranno tutte alle 21, incluse le gare residue degli ottavi di finale (7-8 agosto), che è ancora da decidere se si giocheranno negli stadi delle squadre di casa o in Portogallo, come precisa una nota della Uefa. I quarti di finale sono in programma il 12, 13, 14 e 15 agosto, le semifinali il 18 e 19, mentre la finale andrà in scena il 23 all'Estadio do Sport Lisboa e Benfica. I sorteggi per i quarti di finale e le semifinali della UEFA Champions League 2019/20 si terranno il 10 luglio 2020 presso la sede della UEFA a Nyon e il programma esatto delle partite verrà comunicato a seguito di tale sorteggio. Lo ha deciso il Comitato Esecutivo dell'UEFA. Tutte le rimanenti partite della UEFA Champions League 2019/20 inizieranno alle 21.00. Tutte le gare dei quarti di finale e delle semifinali andranno ai tempi supplementari ed eventualmente ai calci di rigore in caso di pareggio al termine dei 90' regolamentari. Le squadre saranno autorizzate a registrare tre nuovi giocatori nella loro Lista A per il resto della stagione 2019/20, a condizione che tali giocatori siano già registrati e idonei per il club dall'ultima scadenza di registrazione (3 febbraio 2020 per UEFA Champions League e UEFA Europa League; 18 marzo 2020 per la UEFA Women's Champions League). Cinque sostituzioni saranno consentite in tutte le rimanenti partite della stagione 2019/20, in conformità con la modifica temporanea delle Regole del gioco, mentre il numero di sostituzioni per la stagione 2020/21 rimarrà a tre.

Uefa: le decisioni sulla prossima Champions

La fase a gironi di Champions ed Europa League 2020-21 scatterà a partire dal 20 ottobre. Lo ha annunciato la Uefa dopo l'Esecutivo a Nyon. I turni preliminari si giocheranno in gara unica tranne i play-off in Champions per i quali verrà mantenuto il format di andata e ritorno.

Uefa, le altre decisioni: Supercoppa ed Europeo

La Supercoppa Europea si giocherà il 24 settembre a Budapest. Fissata la ripresa anche per la Champions femminile, che si giocherà con una Final Eight fra il San Mames di Bilbao e l'Anoeta di San Sebastian, in Spagna, ad agosto. L'esecutivo della Uefa ha confermato che l'Europeo spostato dal 2020 al 2021 si disputerà come da programma in 12 città sparse in tutta Europa. La gara di apertura sarà allo stadio Olimpico di Roma e la finale l'11 luglio 2021 allo stadio di Wembley.

Le parole di Ceferin

"Siamo in costante contatto con la Federazione e le autorità portoghesi. Speriamo sia tutto ok ma oggi non c'è alcuna ragione per pensare a un piano B anche se monitoriamo la situazione giorno per giorno. Sono felice che siamo riusciti a far ripartire quasi tutte le nostre competizioni. Il calcio sta guidando il ritorno verso una vita più normale in Europa, e voglio ringraziare in particolare gli operatori sanitari che si sono presi rischi e hanno fatto sacrifici per darci l'opportunità di giocare ancora" ha detto il presidente della Uefa, Aleksander Ceferin, in merito al nuovo format che verrà adottato per assegnare la Champions 2019-20. Ceferin ha poi aggiunto: "Se dovessi rispondere oggi, non penso che sarebbe possibile avere spettatori alle 'Final Eight' di Champions ed Europa League, ma le cose cambiano rapidamente: un mese fa non potevo dire se avremmo ripreso a giocare e ora lo faremo. Non abbiamo deciso ancora se ci saranno o no spettatori, valuteremo la situazione all'inizio di luglio e vedremo. Sarebbe sbagliato per noi deciderlo in anticipo in base alla situazione in questo momento".

Caricamento...

Risultati

CHAMPIONS LEAGUE - 8° GIORNATA

Valencia - Atalanta 3 - 4
RB Leipzig - Tottenham 3 - 0
PSG - Borussia D. 2 - 0
Liverpool - Atletico Madrid 2 - 3
Manchester City - Real Madrid 21:00
Juve - Lione 21:00
Bayern - Chelsea 21:00
Barcellona - Napoli 21:00

Prossimo turno

CHAMPIONS LEAGUE - 8° GIORNATA

MARTEDÌ 10 MARZO 2020
RB Leipzig - Tottenham 3 - 0
Valencia - Atalanta 3 - 4
MERCOLEDÌ 11 MARZO 2020
Liverpool - Atletico Madrid 2 - 3
PSG - Borussia D. 2 - 0
VENERDÌ 07 AGOSTO 2020
Juve - Lione 21:00
Manchester City - Real Madrid 21:00
SABATO 08 AGOSTO 2020
Barcellona - Napoli 21:00
Bayern - Chelsea 21:00

La Prima Pagina