Tuttosport.com

Incredibile Lione: elimina il City e in semifinale sfiderà il Bayern

0

I francesi passano grazie al gol di Cornet e alla doppietta di Dembélé. Inutile il pari momentaneo firmato da De Bruyne

Incredibile Lione: elimina il City e in semifinale sfiderà il Bayern
© EPA
sabato 15 agosto 2020

Il Lione, dopo aver eliminato la Juve agli ottavi, vola in semifinale di Champions buttando fuori il Manchester City. Il 3-1 con cui Garcia sorprende Guardiola è clamoroso ma rispecchia una partita in cui i francesi sono stati bravissimi ad imbrigliare sia il gioco che i solisti della squadra inglese.

Nel primo tempo il City proprio non c’è e va sotto, colpito da Cornet. Nella ripresa i Citizens rialzano la testa con De Bruyne. Ma Garcia fa entrare Dembélé che in meno di dieci minuti segna una doppietta e mette in cassaforte la qualificazione.
In semifinale ora il Lione incontrerà il Bayern Monaco. Per Guardiola è una sconfitta pesante, che conferma il brutto rapporto con la Champions da quando è a Manchester.

Poco City

Il City comincia bene, con Sterling che sembra tagliare in due la difesa del Lione ad ogni scatto. Ma dura poco. I francesi prendono misure e coraggio. E al 25’ vanno in vantaggio: Toko Ekambi scappa sulla linea del fuorigioco, al momento del tiro viene contrastato da Garcia, la palla finisce a Cornet che infila Ederson con un tiro a fil di palo. La squadra di Guardiola non riesce a scuotersi: non accelera e crea quasi nulla in avanti. Il Lione si difende bene e ogni tanto prova ad andare in contropiede.

Garcia azzecca i cambi e vince

L’inizio della ripresa del City non è incoraggiante. Ma è sempre il City. E infatti al 70’ arriva il pari: Sterling va via con un dribbling sulla sinistra e la mette al centro per l’inserimento di De Bruyne che con il piatto indirizza verso l’angolino lontano della porta, non lasciando scampo ad Anthony Lopes. I Citizens sembrano galvanizzati ma è il Lione a segnare ancora. La firma è di Dembélé, entrato pochi minuti prima, che scappa dopo un errore nel palleggio del City e davanti ad Ederson non sbaglia. All’85’ Sterling ha una palla incredibile per pareggiare di nuovo: a porta vuota sbaglia un appoggio semplicissimo mandando la palla in curva. Sull’azione successiva ancora Dembélé va a segno sfruttando un errore di Ederson. E’ il gol che chiude partita e qualificazione.

TABELLINO E STATISTICHE

lione Garcia Guardiola Manchester City

Caricamento...

Prossimo turno

La Prima Pagina