Real Madrid ko in Champions con lo Shakhtar. Liverpool e Porto agli ottavi, 1-1 tra Atletico e Bayern

Brutta sconfitta per la squadra di Zidane, battuta 2-0: decisive le reti di Dentinho e Solomon. I colchonerso pareggiano con i bavaresi, i Reds stendono l'Ajax e si qualificano. Ai portoghesi basta lo 0-0 con il City per la qualificazione

Real Madrid ko in Champions con lo Shakhtar. Liverpool e Porto agli ottavi, 1-1 tra Atletico e Bayern© EPA

TORINO - Clamoroso ko del Real Madrid nel quinto turno della fase a gruppi di Champions League. I blancos guidati da Zinedine Zidane perdono 2-0 sul campo dello Shakhtar e rimangono fermi a quota 7 punti nel girone B (quello dell'Inter), agganciati proprio dalla squadra di Donetsk. A decidere la partita disputata a Kiev, prima il gol realizzato da Dentinho al 57' minuto di gioco e poi il definitivo 2-0 firmato da Solomon nella parte finale della sfida.Nel girone dell'Atalanta, il gruppo D, successo casalingo del Liverpool contro l'Ajax. I Reds vincono 1-0 ad Anfield grazie al gol decisivo di Jones nel secondo tempo e sono matematicamente agli ottavi di Champions. Klopp blinda il primo posto nel girone, con 12 punti, mentre Ajax e Atalanta si giocheranno la qualificazione nell'ultimo turno della fase a gironi.

Shakhtar-Real Madrid: curiosità e statistiche

Champions League: risultati, calendario e classifiche

Gruppo A: pareggia l'Atletico, vince il Salisburgo

L’Atletico Madrid pareggia 1-1 in casa contro il Bayern Monaco e perde l'occasione di ottenere la qualificazione per gli ottavi di finale di Champions con un turno di anticipo. I colchoneros vanno a quota 6 punti e non blindano il secondo posto contro i bavaresi, già qualificati come primi dopo le 4 vittorie nelle prime 4 gare. Al Wanda Metropolitano, Joao Felix apre le marcature peri padroni di casa ma, poi, Muller fa 1-1 su calcio di rigore nel finale di gara. Il Salisburgo, invece, trova la prima vittoria nel girone A vincendo 3-1 sul campo del Lokomotiv Mosca e sale a quota 4 punti nella classifica del gruppo. Dopo tre sconfitte di fila in Champions, la formazione austriaca ha conquistato il primo successo: Mergim Berisha segna una doppietta nel primo tempo, Miranchuk accorcia su calcio di rigore per i padroni di casa e poi Adeyemi chiude la partita con il terzo gol del Salisburgo. Salisburgo e Atletico Madrid si giocheranno il passaggio del turno nella prossima e ultima giormata della fase a gruppi.

Liverpool-Ajax: curiosità e statistiche

Atletico Madrid-Bayern: curiosità e statistiche

Girone C, il Porto pareggia con il City e si qualifica

Al Porto basta lo 0-0 casalingo con il Manchester City per conquistare la qualificazione agli ottavi di finale. In Portogallo, è la formazione di Guardiola a fare la partita e avere tantissime occasioni da gol, sia nel primo tempo che nella ripresa, ma il risultato è rimasto incredibilmente bloccato sullo 0-0 fino al fischio finale. Il City, già sicuro della qualificazione, rimane imbattutto in Champions mentre i portoghesi consolidano la seconda posizione nel girone C e volano alla fase ad eliminazione diretta. Nell'altra gara del gruppo, 2-1 in Francia tra Marsiglia e Olympiakos: apre Camara per gli ospiti nel primo tempo, ribalta il risultato Payet con un due gol su calcio di rigore nella ripresa.

Porto-Manchester City: curiosità e statistiche

Champions, i migliori video

Commenti