Juventus, senti Vitor Baia: "Porto aggressivo, non abbiamo paura"

L'ex portiere, ora dirigente del club portoghese, commenta così l'accoppiamento fra la sua squadra e i bianconeri negli ottavi di Champions League

Juventus, senti Vitor Baia: "Porto aggressivo, non abbiamo paura"

PORTO (Portogallo) - E' stato il portiere del grande Porto di Mourinho con cui ha vinto la Champions League e adesso ne è un dirigente. Anima e storia del club portoghese, Vitor Baia commenta attraverso il sito Uefa l'esito dei sorteggi di Nyon, che ha visto selezionare la Juventus come avversaria del club portoghese negli ottavi di finale"Come tutti sappiamo, e' una squadra di vertice, una delle migliori al mondo, ma noi siamo pronti. Sono ottimista per natura. Per me il Porto viene sempre prima di ogni squadra".

Nedved: "Difficilmente Ronaldo sbaglia queste gare"

"Bilanci diversi fra i due club, ma non abbiamo paura"

Affema l'ex estremo difensore della nazionale lusitana: "La Juventus è stata due volte campione d'Europa, proprio come noi e da questo punto di vista siamo in equilibrio, ma i bilanci sono diversi. Noi non abbiamo paura e abbiamo fiducia", assicura Vitor Baia che prova a caricare i suoi ragazzi. Sull'allenatore Sergio Conceicao, altro "fideizzato" della società portoghese: "Aggressività, intensità straordinaria e l'aiutarsi in campo, questa e' l'immagine del club, fa parte del nostro DNA e anche della cultura del nostro allenatore che è cresciuto proprio qui al Porto. Noi ci crediamo sempre, non ci consideriamo mai sconfitti prima di una partita, giocheremo con grande fiducia, convinti che possiamo ottenere la qualificazione ai quarti".

Nedved: "Conosco Conceicao, gara col Porto molto difficile"

"Danilo, Alex Sandro e Ronaldo: la storia del calcio portoghese"

"Lotteremo con la Juventus, del resto in questa fase della competizione ogni avversario sarebbe stato complicato e quando arrivera' il momento ci concentreremo sulla Juventus, una grande squadra, una delle migliori del mondo, ma noi siamo pronti. Io sono ottimista per natura, per me il Porto viene sempre prima di qualsiasi altra squadra anche per il modo che il nostro allenatore ha di preparare ogni dettaglio della partita. Saranno due grandi sfide." Bahia ricorda anche che fra i bianconeri sono presenti calciatori che danno lustro anche al calcio portoghese, chi per rappresentarlo in Nazionale, chi per aver calcato i campi lusitani per tanto tempo: " Nella Juve giocano Danilo e Alex Sandro che sono stati giocatori importanti per la nostra storia e che ricordiamo con nostalgia, in piu' c'e' CR7, il miglior giocatore portoghese di tutti i tempi, speriamo che quando ci affronteremo non sia al top. E' uno dei migliori di tutti i tempi, un orgoglio per tutta la nazione, ma per noi in quelle due gare sara' solo un avversario".

Champions, i migliori video

Abbonati a Tuttosport

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti