Diretta Inter-Real Madrid ore 21: dove vederla in tv, in streaming e formazioni ufficiali

Sale l'attesa per l'esordio dei nerazzurri in Champions League. Al Meazza è supersfida contro i Blancos di Carlo Ancelotti

Diretta Inter-Real Madrid ore 21: dove vederla in tv, in streaming e formazioni ufficiali

MILANO - Alle ore 21, allo stadio Giuseppe Meazza di Milano, l'Inter di Simone Inzaghi fa il proprio esordio nella fase a gironi della Champions League. L'avversario è di quelli tosti. Di fronte, infatti, ci sarà il Real Madrid di Carlo Ancelotti, vincitore della manifestazione per ben 13 volte. Le due squadre si sono affrontate nei gironi anche la scorsa edizione, e in entrambe le occasioni sono stati Blancos a spuntarla (3-2 a Madrid e 2-0 a Milano). L'Inter è chiamata a qualificarsi agli ottavi dopo le tre eliminazioni consecutive al primo turno. Precedenti che non devono influire sulla squadra, come ribadito nella conferenza stampa della vigilia dallo stesso Simone Inzaghi: "Sappiamo che il nostro girone di Champions è tosto, ma siamo pronti. Non penseremo solo a difenderci, ma proveremo anche ad attaccare. Contro il Real Madrid serve la partita perfetta. La squadra è pronta: le ultime tre eliminazioni consecutive non influiranno sui ragazzi".

Inter, faccia a faccia squadra-Inzaghi prima del Real Madrid
Guarda la gallery
Inter, faccia a faccia squadra-Inzaghi prima del Real Madrid

Dove vedere Inter-Real Madrid in tv e in streaming

Inter-Real Madrid, gara valida per il primo turno della fase a gironi della Champions League, è in programma alle ore 21 allo stadio Giuseppe Meazza di Milano e sarà visibile in esclusiva in streaming su Amazon Prime Video. 

Champions, Inter-Real Madrid su Amazon: ecco come vederla

Inter-Real Madrid: le formazioni ufficiali

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, A. Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, L. Martinez. Allenatore: S. Inzaghi.

A disposizione: Radu, Cordaz, D’Ambrosio, Ranocchia, Kolarov, Dumfries, Vidal, Dimarco, Gagliardini, Vecino, Correa, Sanchez.  

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Carvajal, Nacho, E. Militao, Alaba; F. Valverde, Casemiro, Modric; Lucas Vazquez, J. Vinicius, Benzema. Allenatore: Ancelotti.

A disposizione: Lunin, Fuidias, M. Gutierrez, Vallejo, E. Hazard, Blanco, Isco, Camavinga, Asensio, Jovic, Rodrygo, Mariano Diaz.  

ARBITRO: Siebert (Ger).

ASSISTENTI: Foltyn-Gittelmann.

IV UOMO: Schlager.

VAR: Fritz.

ASS. VAR: Osmers.

Champions, i migliori video

Super Offerta sull'Edizione Digitale

La nostra offerta per il Black Friday!

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...