Sheriff-Real Madrid, malore in campo per Traore: sostituito

Momenti di paura durante il match di Champions League. L'attaccante maliano si sente male ed è costretto a fermarsi

Sheriff-Real Madrid, malore in campo per Traore: sostituito© Ansa

Attimi di terrore durante la sfida tra Sheriff e Real Madrid. A dodici minuti dalla fine e con gli spagnoli avanti 3-0 (grazie alle reti di Alaba, Kroos e Benzema), l'attaccante maliano dello Sheriff Adama Traore, si è sentito male, accasciandosi improvvisamente al suolo. Dopo un contrasto con Nacho Fernandez, che lo aveva anticipato spedendo il pallone sul fondo, Traore si è fermato e, stringendo le mani intorno al petto, si è sdraiato a terra.

Traore, oggi nuovi esami

Immediato l'intervento dei sanitari del club moldavo, che hanno subito provato a stimolare la reazione del calciatori con i sali odorosi. Traore non sembra aver mai perso conoscenza, ma non ha risposto in maniera reattiva agli stimoli. Dopo qualche minuto si è rialzato ed ha abbandonato il terreno di gioco (sostituito da Cojocaru) tra gli applausi del pubblico. Nessuna novità sulle sue condizioni, che oggi verranno valutate con nuovi controlli. 

Benzema condannato a un anno di carcere
Guarda il video
Benzema condannato a un anno di carcere

Champions, i migliori video

Super Offerta sull'Edizione Digitale

La nostra offerta per il Black Friday!

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...