Liverpool, Klopp: "La mia squadra più forte, attenti al Benfica"

Così l'allenatore dei Reds alla vigilia della sfida con i portoghesi: "Dobbiamo far sentire subito agli avversari che vogliamo comandare il gioco"
Liverpool, Klopp: "La mia squadra più forte, attenti al Benfica"© Marco Canoniero

LIVERPOOL - "Da quando sono qui abbiamo sempre avuto grandi squadre e le amo tutte, ma la rosa di quest'anno è più ampia, di alta qualità ed è la prima volta, da quando sono qui, che sono tutti in forma, i ragazzi sono anche più esperti, ci conosciamo meglio, sì è il mio Liverpool più forte". Jurgen Klopp, alla vigilia del ritorno dei quarti di finale di Champions contro il Benfica, coccola i suoi Reds e mette in mostra tutto il suo entusiasmo per una squadra, la sua, che è in corsa su tutti i fronti, che in Premier ha rimontato il Manchester City fino a portarsi a -1 e che proprio contro i Citizens domenica ha giocato una grande gara pareggiando 2-2 in trasferta.

"Vogliamo comandare il gioco"

Il prossimo avversario, come detto, è il Benfica battuto a Lisbona con un incoraggiante 3-1 nel match d'andata. Klopp, però, ha abbastanza esperienza per sapere che non basta se non si approccia la gara con la giusta determinazione. "E' un risultato che è sicuramente una buona base, ma se ne dovessero segnare uno la partita cambierebbe e lo abbiamo visto contro l'Inter - dice in conferenza stampa il tecnico degli inglesi -. In Portogallo abbiamo controllato il gioco, ma quando il Benfica ha segnato le cose sono un po' cambiate. Dobbiamo far sentire subito agli avversari che vogliamo comandare il gioco".

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Champions, i migliori video

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...