Juventus-Psg 4-4: doppio Yildiz e clamorosa rimonta, ma Montero non evita i play-off di Youth League

Uno-due parigino in avvio, il turco-tedesco la riapre e si ripete dopo le doppiette di Housni e Ghabri. Finale pazzesco, con Huijsen e Anghelè che strappano il pareggio

TORINO - Alla Juventus Under 19 non riesce l'impresa di battere i pari età del Paris Saint-Germain, che schiera in campo dal primo minuto Ethan Mbappé, fratello minore di Kylian. Il successo avrebbe permesso ai bianconeri di Montero il sorpasso in testa alla classifica del gruppo H di Youth League, che dà diritto alla qualificazione diretta agli ottavi di finale: i ragazzi di Montero, invece, che pareggiano clamorosamente 4-4 al Traning Center di Torino, dovranno passare per i play-off. La formazione ospite ha un approccio migliore al match, sblocca con Ghabri al 6' e raddoppia con Housni al 19’. In ordine inverso, firmeranno poi la doppietta personale al 57' e all'84'. In mezzo, prima dell'espulsione rimediata da Fernandez al 75', che lascia i parigini in inferiorità numerica, il gol della speranza messo a segno da Yildiz al 50'. La rete siglata in apertura di ripresa aveva galvanizzato la Primavera della Juve, ma la pressione bianconera e il ritmo tambureggiante imposto non aveva prodotto gli effetti sperati. Succede però di tutto nel finale: Yildiz si ripete al 90', al 94' accorcia Huijsen e al 95' Anghelè sigla l'incredibile pareggio. Non c'è tempo per sognare quella che sarebbe una rimonta da guinnes dei primati: l'arbitro fischia tre volte congelando il 4-4.

SEGUI JUVENTUS-PSG DI YOUTH LEAGUE LIVE SUL NOSTRO SITO

Juventus-Psg di Youth League: cronaca live

90'+6 - Finisce 4-4: il Psg si qualifica agli ottavi, la Juve passerà dai play-off di Youth League.

90'+5 - PAZZESCO, PAREGGIA LA JUVE: Maressa serve Anghelè, che sigla il 4-4 con uno splendido collo destro.

90'+4 - TERZO GOL DELLA JUVENTUS: su una punizione calciata dalla destra, Huijsen svetta in area e batte l'incolpevole Mouquet.

90' - SEGNA ANCORA YILDIZ: dopo il giallo sventolato a Stefano Turco e l'avvicendamento Michut-Housni in casa Psg, la Juventus accorcia le distanze con la doppietta del talento ex Bayern Monaco su assist di Ledonne.

84' - QUARTO GOL DEL PSG: Mbappé jr scappa via a centrocampo, poi regala a Gharbi un pallone d'oro a tu per tu con Daffara.

75' - Ingenuità di Fernandez che, già ammonito, tira la maglia a Nicolò Turco: il Psg chiuderà in inferiorità numerica. Per l'attaccante bianconero è l'ultima palla giocata: Montero manda in campo al suo posto Anghelè, che impiega una manciata di secondi per rimediare un cartellino giallo, seguito a stretto giro di posta da Housni. Nel Psg Etonde rileva Mukelenge.

70' - Altro doppio cambio nella Juve: fuori Hasa e Dellavalle, dentro Mancini e Domanico.

62' - Montero richiama in panchina Ripani e Doratiotto e manda in campo Ledonne (ammonito appena 5' dopo) e Maressa. Quest'ultimo subito protagonista di un mancino dal limite che non crea particolari problemi all'estremo difensore del Psg.

57' - TERZO GOL DEL PSG: con la Juve sbilanciata alla ricerca del pareggio, i parigini scappano via in contropiede con l'ennesima straripante discesa di Kari, che serve in profondità Muntu Wa Mungu, il quale regala il facile tap-in a Housni.

53' - Ci crede adesso la Juve: magia di Yildiz in mezzo quattro avversari, poi regala a Ripani il mancino dal limite sul quale si supera Mouquet.

50' - ACCORCIA LE DISTANZE LA JUVENTUS: Yildiz, servito da Hasa, scatta sul filo del fuorigioco e batte Mouquet col piatto destro.

46' - Si riparte senza cambi: subito ammonito Huijsen.

45'+1 - Finisce il primo tempo al Training Center, con il Psg avanti 2-0 sulla Juventus. Pochi secondi prima, ammonito El Hannach per aver fermato irregolarmente Yildiz, autolanciatosi in contropiede.

39' - Fallo di mano di Fernandez - ammonito - a pochi centimetri dalla linea che delimita l'area di rigore del Psg. Doratiotto calcia la punizione col mancino sul palo del portiere, che blocca a terra.

36' - Ancora Hasa su punizione: stavolta il pallone esce di un soffio.

32' - Dopo una punizione da posizione interessante per la Juve, non sfruttata da Yildiz che cicca la sfera a centro area, e un contropiede del Psg che non produce effetti, ci prova Ripani col mancino da fuori, ma la palla termina alta.

26' - La Juve ci prova con un calcio di punizione di Hasa: palla centrale, presa facile di Mouquet. Contropiede improvviso del Psg, destro a giro di Kari, con la sfera che esce dopo aver scheggiato la parte esterna del palo.

19' - RADDOPPIO DEL PSG: dopo l'errore di Huijsen, che calcia addosso a Doratiotto ed avvia il contropiede parigino, il destro sul palo lontano di Housni non lascia scampo a Daffara. Per il franco-marocchino classe 2005 è il settimo centro in 6 presenze nella competizione.

15' - La Juve fatica ad entrare in partita, il Psg ci prova con un tiro a giro di Kari: palla alta di poco. La timida reazione bianconera è affidata ad un debole colpo di testa di Yildiz.

6' - GOL DEL PSG: dopo il tentativo di Housni al 3', è Gharbi - su assist di Kari - a siglare l'1-0. Per il classe 2004 ispano-francese si tratta della quinta rete in altrettante presenze stagionali in Youth League.

1' - Partiti! Al Training Center è iniziata Juventus-Psg U19.

Ecco il talento Yildiz. Il nuovo 10 di Montero
Guarda il video
Ecco il talento Yildiz. Il nuovo 10 di Montero

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...