Tuttosport.com

Vidal si prende la Coppa America: il Cile batte l'Argentina 4-1 ai rigori
© EPA

Vidal si prende la Coppa America: il Cile batte l'Argentina 4-1 ai rigori

Nella finale dell'Estadio Nacional decidono gli errori dal dischetto di Higuain e Banega. Festa grande a Santiagotwitta

domenica 5 luglio 2015

TORINO - Il Cile vince la sua prima Coppa America battendo 4-1 l'Argentina ai calci di rigore (0-0 al 90' e ai supplementari). Lo fa in casa, a Santiago, davanti ad uno Estadio Nacional in delirio. Decide, in negativo, Higuain. Ancora una volta un rigore tradisce il campione, dopo quello sbagliato contro la Lazio nell'ultima di campionato. Il Pipita entra a partita in corso, si prende la responsabilità di tirare il secondo penalty e lo spedisce altissimo spianando la strada al Cile. Per l'Argentina è la seconda finale persa in due anni dopo quella dei Mondiali brasiliani. Vidal, in campo per tutta la partita, e a segno ai rigori, ritorna a Torino con un titolo prestigioso in tasca e una gioia incontenibile dopo le vicissitudini di questa estate. 

LA PARTITA - I primi venti minuti sono frenetici: il pressing in campo da parte delle due squadre è asfissiante, i ritmi altissimi. I due portieri, Bravo e Romero, sono decisivi su Otamendi e Vidal. Al 29' Di Maria è costretto a lasciare il campo per un infortunio muscolare: entra Lavezzi. A parte un tiro centrale proprio di Lavezzi succede poco altro nel primo tempo. Nella ripresa entrambe le squadre cominciano ad accusare la stanchezza. Martino getta nella mischia Higuain per Aguero, Sampaoli invece Mati Fernandez per Valdivia. Sanchez in girata all'82' ha la possibilità di sbloccare la gara, ma il suo tiro esce fuori di poco. All'ultimo secondo invece la chance capita a Higuain ma il pallone di Lavezzi è troppo lungo e il Pipita non riesce a colpire bene proprio davanti alla porta. Si va ai supplementari, che però non bastano per decretare un vincitore. Servono i rigori. Higuain ripete il penalty altissimo che ha spento le speranze Champions del Napoli contro la Lazio. Poi sbaglia anche Banega. Sanchez invece segna con un tocco morbido: il Cile può festeggiare. 

SEQUENZA DEI RIGORI - Mati Fernandez gol, Messi gol, Vidal gol, Higuain alto, Aranguiz gol, Banega parato, Alexis Sanchez gol.

Tags: Coppa America

Tutte le notizie di Coppa America

Approfondimenti

Commenti