Coppa America, Suarez "elimina" l'Uruguay. Ai rigori fa festa il Perù

Saranno Los Incas di ct Gareca a sfidare il Cile in semifinale. Alla Celeste non basta l'ottima prestazione di Caceres e Bentancur: decide l'errore dal dischetto del fuoriclasse del Barcellona

Coppa America, Suarez "elimina" l'Uruguay. Ai rigori fa festa il Perù© Getty Images

SALVADOR (Brasile) - Dopo Argentina-Brasile, la Coppa America conosce anche la seconda semifinale, che sarà Perù-Cile. La Celeste di Oscar Tabarez, con Caceres Bentancur in grande forma e tra i migliori in campo per 90', non riesce a far valere il maggiore tasso tecnico ed esce ai calci di rigore, terminati 5-4, con errore decisivo di Suarez.

Fatale l'errore di Suarez dal dischetto, Uruguay eliminato

L'Uruguay prova a fare la partita sin dalle prime battute, ma la "garra" del Perù limita le iniziative personali dei fuoriclasse avversari. Suarez è una spina nel fianco (15', di testa, alto di poco), Cavani sciupa il vantaggio a porta vuota (25'), il Var annulla due volte l'1-0 della Celeste (con l'ex Palermo e Napoli al 60' e con la punta del Barcellona al 75'), ma il risultato appare costantemente in bilico, con la Nazionale di ct Gareca che non lesina sortite offensive che mandano in affanno Godin e compagni. A centrocampo, Bentancur lotta e mette ordine, Caceres sembra aver ingerito un elisir di giovinezza e fa su e giù sulla fascia sinistra, ma lo 0-0 appare il punteggio più giusto per oltre un'ora di match. Poi, l'Uruguay cambia marcia, approfittando anche di un inevitabile calo fisico peruviano, e la pressione a ridosso di Gallese, nell'ultima mezz'ora, assume i tratti dell'assedio. A Tabarez serve la giocata del campione, che non arriva entro il 97'. Non sono previsti i tempi supplementari nella massima kermesse sudamericana, si va direttamente ai calci di rigore: Suarez si fa parare il primo, poi segnano Guerrero, Cavani, Ruidiaz, Stuani, Yotun, Bentancur, Advincula, Torreira, fino alla trasformazione decisiva di Edison Flores, che manda il Perù in semifinale.

Commenti